Con questo nuovo quartetto, Roberto Gatto ritorna alla dimensione acustica con tre giovanissimi compagni di palco, sicuramente tra i più promettenti musicisti della nuova generazione del jazz italiano: la collaborazione con giovani talentuosi non gli è nuova e viene spontaneo il riferimento all'impegno e alla dedizione all'insegnamento da parte di un grande artista che nonostante il successo a livello internazionale continua a spendersi per la formazione dei musicisti di domani. Nel corso di una lunga e fortunata carriera che lo ha portato al vertice del jazz Italiano, del quale è uno dei musicisti più rappresentativi, Roberto Gatto ha iniziato a spostarsi dal ruolo di sideman di lusso a quello di leader, creando una serie di gruppi che, c'era da aspettarselo, hanno raccolto sempre un immediato successo. Senza smettere di arricchire un curriculum di collaborazioni nel quale spiccano i nomi di Johnny Griffin, George Coleman, Curtis Fuller, Joe Zawinul, Pat Metheny, oltre che i principali musicisti Italiani, ora Roberto vive fra Roma e New York e coltiva innanzitutto la propria musica.

Roberto Gatto – Batteria
Alessandro Lanzoni – Pianoforte
Alessandro Presti – Tromba
Matteo Bortone – Contrabbasso

Informazioni, orari e prezzi

Inizio concerto Sabato 3 ore 21.30
https://www.gregorysjazz.com/concerti/roberto-gatto-03-06-2017/
Inizio concerto Domenica 4 ore 22.00
https://www.gregorysjazz.com/concerti/roberto-gatto-quartet-04-06-2017/

Cena à la carte a partire dalle 19.30
€ 20,00 inclusa la prima consumazione, per assistere al solo concerto

Info:
+39 066796386
+39 3278263770
booking@gregorysjazz.com

Dove e quando