Leggende, Luoghi, Modi di dire storici e proverbi della Città Eterna in un dialetto molto "Romanesco" e mai "Romanaccio".

"Pizzicato cor sorcio in bocca". Questo è solo uno dei tanti modi di dire tipici della Capitale che saranno affrontati dal Salustro nel suo ennesimo appuntamento "on the road" basato su terminologie e modi di dire oramai spariti del dialetto. L'appuntamento è previsto per le 19:00 di sabato prossimo, 13 maggio, sempre presso il Café&Lounge Settegrammi, in via dei Giubbonari, 117, a due passi dai luoghi storici della Roma "del tempo che fu", Campo dé Fiori, Piazza Navona, il Pantheon, solo per citarne alcuni.

Nel corso del classico aperitivo di preparazione alla notte Romana, "Er Salustro" illustrerà nuovamente particolarità scomparse del dialetto, terminologie desuete e leggende legate alla città, con continui riferimenti al quotidiano.


Er Salustro, iscritto al registro degli artisti di strada del Comune di Roma, continua così il suo peregrinare per la città con l'intento di valorizzare e far riscoprire il dialetto come forma di cultura da non dimenticare.


Informazioni, orari e prezzi

Info al 348.4617925 – 333.5754649

Dove e quando