Un viaggio verso la Louisiana, verso l'origine della musica moderna, verso la terra madre del Blues in compagnia di una band che ha abbracciato appieno il suono tradizionale di un'epoca d'oro. L'appuntamento è venerdì 28 ottobre con i Matchbox Blues, duo che andrà in scena presso La Frontera di Trastevere e che accompagnerà il pubblico in questo viaggio verso le origini del blues. A fare il resto la chitarra acustica del chitarrista Luciano Cologgi, una blues harp e soprattutto la voce calda e profonda di Stefano Carboni, in un concerto in cui verranno messi a confronto i due stili più importanti e conosciuti di questo genere: il Delta Blues ed il Chicago Blues. Il primo con il suo maggior esponente Robert Johnson ed il secondo con il suo pioniere e innovatore Muddy Waters. Non mancheranno altri grandi esponenti di quel periodo tra cui Blind Willy Johnson, Lead Belly, Jimmy Reed, Etta James, Luther Johnson, Junior Wells, e Taj Mahal". Una serata itinerante, dunque, per un viaggio

The matchbox blues duo
Stefano Carboni, voce & blues harp
Luciano Cologgi, chitarra acustic

Informazioni, orari e prezzi

Inizio concerto ore 22:00

Info:
facebook.com/lafronteraroma/about

Dove e quando

Locali - TRIBUTE TO EVANS – OMAGGIO A BILL EVANS
Locali - ANOTHER TIME – OMAGGIO A HERBIE HANCOCK