Un nuovo modo per far vedere al mondo un'altra faccia di Roma

Scopo dell'evento è mettere in risalto la città di Roma attraverso le persone e alla consuetudine di pubblicare sui social network eventi collettivi ed inconsueti che incontrano per strada, un modo per far vedere al mondo un'altra faccia della nostra bella città, e quale migliore occasione di un evento mai organizzato. Roma è già considerata il centro mondiale dell'arte antica, con questo evento vogliamo che cominci a diventare attrazione anche per l'arte contemporanea. L'evento non ha finalità di protesta e/o politica. Per i partecipanti sarà completamente a titolo gratuito. Questo è un evento organizzato da persone che amano la propria città e si impegnano a renderla ancora più appetibile al turismo.

Partecipazione: Alla passeggiata possono partecipare tutte quelle persone, che attraverso le arti visive esprimono la loro necessità di migliorare il mondo che le circonda. I partecipanti oltre alle 2 opere non possono esporre alcuna forma di pubblicità personale e non possono durante la manifestazione fare commercio delle proprie opere al fine di non tradire lo scopo dell'evento. L'unica forma di sostegno delle opere sarà esclusivamente il proprio corpo, si fa divieto di portare carrelli, sedie, cavalletti. I partecipanti potranno appendere all'altezza delle spalle, sui rispettivi fianchi, 2 tele, una per fianco.

Descrizione: L'evento sarà una passeggiata idi persone con le proprie opere che attraverserà la zona più rappresentativa della nostra città, un lungo serpente pieno di colore e bellezza. I partecipanti passeranno su marciapiedi e attraversamenti pedonali rispettando le norme vigenti del Codice della Strada.

Si prega di comunicare la partecipazione pubblicando le 2 opere che sfileranno con Voi sulla pagina facebook Neoemozionalismo – Contemporary art.

Comitato Organizzativo: Silvio Corteggiani, Emilia Di Stefano, Gaetano Giglio, Emiliano Esposto.

Percorso: Punto di incontro entro le 16.00 a Via Di San Gregorio angolo Via dei Cerchi. Si percorrerà Via Di San Gregorio costeggiando il Palatino, Via Celio Vibbena costeggiando il Colosseo, Via Dei Fori Imperiali, Piazza Madonna Di Loreto, per poi tornare verso il punto d'incontro.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma