Mostra di Andrea Attardi

Apre la Prima Edizione del Mese della Fotografia di Roma una mostra fotografica particolare e di rara bellezza: "Classico Contemporaneo" è il lavoro inedito del maestro Andrea Attardi, docente all'Accademia di Belle Arti di Roma, critico e fotografo tra i più prolifici del nostro Paese. Diciotto immagini 50×60 delle statue in gesso (e degli spazi che le accolgono) del Museo dell'Arte Classica Sapienza Università di Roma. Una rigorosa selezione frutto dei numerosi giorni trascorsi da Attardi fra le mura del Museo, nel momento immediatamente vicino al passaggio del testimone della direzione al Prof. Marcello Barbanera, che ha dato vita a un nuovo corso e a una piena rinascita della Gipsoteca della Facoltà di Lettere de La Sapienza. Pertanto, l'esposizione di Andrea Attardi non poteva trovare collocazione migliore degli spazi del Museo stesso, con un allestimento che agevolerà il dialogo tra immagini e statue ritratte, introducendo lo spettatore in un luogo in cui il Classico e il Contemporaneo, per un momento, forse coincideranno.


Appartiene ad un evento principale:


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma