Per scoprire che nonostante le condizioni di massimo disagio, private della libertà e dell'affettività… mantengono sempre una grande lucentezza dentro il Cuore.
Le immagini in mostra sono state realizzate nelle sezioni femminili di alcuni penitenziari italiani.
Le uniche foto che queste donne hanno fatto in carcere sono state quelle segnaletiche, frontale, profilo destro e profilo sinistro.
Pino Rampolla è riuscito a ridare un volto nuovo, un sorriso, un momento di serenità. Le ha fotografate dentro le loro celle, nei corridoi, nei passeggi, al lavoro.

Rampolla si è soffermato su un pensiero di Elisabeth Kubler-Ross che scrisse:
"Le persone più belle che abbiamo conosciuto sono quelle che hanno conosciuto la sconfitta, la sofferenza, lo sforzo, la perdita, e hanno trovato la loro via per uscire dal buio.
Queste persone hanno una stima, una sensibilità, e una comprensione della vita che le riempie di compassione, gentilezza e un interesse di profondo amore. Le persone belle non capitano semplicemente…si sono formate."

Informazioni, orari e prezzi

Orario:
Lunedì : 15 / 19
Martedì-Venerdì : 9 / 19
Sabato : 9 / 13

Info:
+39 06-45460301
Fax +39 06-45460312
info
guglielmomarconi@bibliotechediroma.it
Facebook: biblioteche.roma
Facebook: Biblioteca Guglielmo Marconi

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Mostre