Mostra dedicata al maestro del realismo giapponese

Monografica dedicata ad uno dei fotografi più importanti della storia della fotografia moderna giapponese

In mostra circa 150 fotografie, realizzate tra gli anni Venti e gli anni Settanta del '900, che raccontano il percorso di ricerca verso il realismo sociale. Dai primi scatti, prima e durante la seconda guerra mondiale, che mostrano la visione legata al fotogiornalismo e alla fotografia di propaganda, passando dalla fotografia di ambito sociale, la mostra ripercorre la produzione di Domon Ken fino all'opera chiave che documenta la tragedia di Hiroshima, alla quale il fotografo si dedicò come rispondendo ad una chiamata e ad un dovere umanitario.

Cura della mostra Rossella Menegazzo, docente di Storia dell'Arte dell'Asia Orientale all'Università degli Studi di Milano e del Maestro Takeshi Fujimori, direttore artistico del Ken Domon Museum of Photography.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma