“Arte Oltre Roma”

Un rumore sordo ovattato circonda il movimento.

Mani, occhi, dita, collo, spalle si intersecano fondendo il gesto, un gesto.

Loro costruiscono, un mondo diverso, da seguire con la percezione, qualsiasi essa sia. Portati con te la valigia più grande che puoi, per raccogliere prima che puoi i frutti, i ricordi, gli oggetti smarriti nel cammino.

Una fila di esseri pronti a tutto in nome di una parola, di questo baluardo cromatico che diffondono e difendono col sangue, “fatti non foste per viver come bruti ma per seguire virtute e conoscenza”. Il loro è un grido sinestetico.

Ognuno ha denti propri, forti, bocche che mordono il colore, la tela, il muro dove imprimono il calco bruciato della loro anima che mischiano col mondo, diffondono, diffondono, diffondono, senza perdere niente, senza cade...re, senza soffiare è tutto calcolato è se esiste è perchè doveva esistere, come ogni gesto graffio o tratto inciso con violenza, come spezzare, come scavalcare, superare e oltrepassare il tempo, i limiti i propri limiti per entrare in una dimensione oltre, oltrecontemporanea.

Per secoli Capitale dell’Impero più potente del Mondo, Roma è sempre stata nell’immaginario collettivo un esempio assoluto di arte e cultura.

Arte e storia che affondano le proprie radici in secoli ormai lontani e spesso dimenticati anche dagli stessi abitanti della città.

Ma è con occhi diversi, con uno sguardo nuovo, che i talentuosi artisti di Mixed Salad reinterpretano quelle che sono le atmosfere e le bellezze della città eterna lasciandosi travolgere dai colori, dalle forme e dagli scorci di quartieri dal fascino intramontabile ma non valorizzati come meriterebbero di essere, così come accade per il quartiere Monti.

Artisti provenienti da Pescara, “alieni” in una città non loro e per questo liberi da vincoli e preconcetti, il gruppo di Mixed Salad da libero sfogo alla propria creatività esprimendosi ognuno seguendo l’istinto e la passione. Liberi dalle barriere convenzionali, proponendo opere inedite elaborate per l’occasione portandosi anche “oltre” i normali concetti di arte contemporanea.

“Arte Oltre Roma” vuole essere non solo un modo per permettere a questi giovani artisti di esprimersi con la loro arte “oltre contemporanea”, ma anche permettere al passato e al futuro di andare avanti insieme senza che si venga a creare tra di essi uno stacco insormontabile.

Il nostro intento, grazie anche alla collaborazione dei due spazi che ospiteranno la mostra, il 94 Tele ed il Lupigiada uno dal sapore più moderno e l’altro più antico, è quello di creare un percorso espositivo che non sia solamente didattico, ma anche ludico per rendere l’esposizione artistica alla portata di tutti senza troppe restrizioni o barriere permettendo anche al visitatore meno esperto, di lasciarsi travolgere dalle emozioni che l’opera d’arte suscita nell’animo.

La presenza dei giocolieri, anche loro membri del collettivo Mixed Salad, trasformerà la serata in una vera festa di quartiere, dove l’intento è quello di coinvolgere anche le attività circostanti per dare nuovo lustro ad un quartiere che, nonostante la centralità della sua posizione, sembra essere al momento dimenticato.

MIXED SALAD (contemporary art)

Esporrà il collettivo Mixed Salad con opere inedite

www.mixedsalad.it

Tra i nomi dei talentuosi artisti: Michelangelo Prencipe (Pop Subliminal), Davide Cocozza (fondatore del collettivo), Bianconiglio (New Surreal), Matteo Liberi (Street Writing), Elena Bessie Camplone (Geometrie Virtuali)

www.mixedsalad.it


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma