Mostra fotografica collettiva dei FOTOMANI sul Lavoro delle Donne, in Italia e nel Mondo

Lettura testi scelti sabato 7 marzo, alle ore 11 al Liceo Scientifico Amaldi di Roma (Via Domenico Parasacchi n. 21) e nel pomeriggio alle ore 18 inaugurazione alla Gelateria Caffetteria Equosolidale Splash (Via Eurialo n. 104).

Donna come madre, moglie, lavoratrice. Donna cittadina. Donna di città, di campagna, di montagna. Ma donna, sempre con maggiori responsabilità e compiti. Dagli anni della rivoluzione industriale in poi, essere donna non è più un fattore legato al
sesso. Essere donna è lavorare, essere donna è allevare i figli, essere donna è partecipare della vita pubblica in tutte le sue sfaccettature. Essere donna è essere anche padre, fratello, nonno. Amico. Consigliere. Oggi Donna è anche svolgere compiti da Uomo. Sia essa occupata che disoccupata, sia essa mamma o no, sia essa sposata o no, sia essa single o compagna.
Il tema fotografico che proponiamo vuole andare ad esplorare questo mondo, che è davanti ai nostri occhi, tutti i giorni. Tutti i santi giorni.
È la donna in divisa e magari con le armi. È la donna che guida camion, tir, bus. Che scava. Che va nello spazio. Che eroga benzina, che lava le macchine. Che è operatrice ambientale o chef. Donne ingegneri meccanici o vigili del fuoco. Donne fabbro, che pilotano aerei, donne al comando di una nave o che guidano treni ultraveloci. Ma ci accorgiamo di tutto questo? Sono intorno a noi. Le guardiamo? In tutti questi ruoli la donne resta donna e riesce ad essere sé stessa anche in un ruolo tradizionalmente non suo. Da ultimo, ma non per ultimo, le donne fotografe, che hanno da sempre dimostrato sensibilità particolari e diverse da quelle,spesso e purtroppo scontate, dei colleghi maschi. Come le Donne Fotomani.
I Fotomani partecipanti a questa mostra sono: Emanuele Artenio, Enzo Azzolini, Paola Brannetti, Luciano Calvani, Maurizio Caronia, Giovanni Cingolani, Bruna Croci, Emma Downing, Loredana Fusco, Cristina Iorio, Maria Cristina Mastroeni, Domenico Nardozza, Claudia Perilli, Evandro Scutumella, Caterina Vinci e Claudia Vitali
_____________________________


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma