Raccolta di opere di tanti bambini e degli artisti amici di Muracci Nostri

Il Piccolo Principe nero è un romanzo di Poeta del nulla che racconta la storia di Amadou, un minore straniero non accompagnato. Amadou viene dal Mali e come tanti ragazzi affronta tante avventure nel suo percorso di inserimento nel nostro Paese. Il libro, prodotto da Muracci Nostri, è illustrato da Lus 57 e la copertina è a cura di Omino71.

L'idea che si è sviluppata, parallelamente all'arrivo di tanti contributi di amici artisti, è quella di presentare insieme al romanzo una mostra itinerante che possa giungere a Lampedusa, luogo simbolo dell'accoglienza.

Il testo è stato anticipato in una casafamiglia, in un centro di accoglienza per richiedenti asilo, in due scuole elementari, in una biblioteca, in un centro culturale e in un bar a circa trecento bambini e alle loro famiglie. In questi laboratori i piccoli hanno realizzato tanti disegni che raccontano la storia e una classe di Matera ha realizzato dei burattini.

La mostra in anteprima a Officine Fotografiche, raccoglie opere di tanti bambini e opere degli artisti amici di Muracci Nostri.

Una favola vista dagli occhi di tanti artisti fantastici. Una favola per dire: IO STO CON AMADOU! Io sto dalla parte dei minori stranieri non accompagnati.

MOSTRA AD INGRESSO GRATUITO con opere di Lus57, Omino71, Gomez, Atoche, MK, Franco Durelli, Tina Loiodice, Phobos, Daniele Roncaccia, Francesca Mosca, Ex Voto, Gori, Solo, Biodpi, Raffaele Petralla e Vanna D'Ambrosio.

A cura di Franco Durelli e Valentina Virgili.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma