Progetto espositivo ideato da Gianni Politi e realizzato con il sostegno di Ghella SpA, in collaborazione con Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

Dopo il duro periodo pandemico è diventato per Politi necessario esprimere la forza della città di Roma e del suo fermento culturale. Ha così immaginato di appropriarsi delle Mura Aureliane per esporre le opere di 19 artisti, da lui selezionati nel ruolo di curatore, per costruire un dialogo tra monumento e contemporaneo. Con il patrocinio di MACRO, Museo per l'immaginazione preventiva. Supporto organizzativo di Zètema Progetto Cultura.

Le mura sono quinte di straordinaria bellezza che hanno perso la funzione per cui sono state erette per diventare, in questo progetto, un racconto che esprime la forza della città di Roma e dei suoi movimenti culturali. Un barlume di speranza attraverso un atto di generosità degli artisti.


ARTISTI:
Maurizio Altieri            
José Angelino             
Micol Assaël               
Elisabetta Benassi      
Joanne Burke            
Alessandro Cicoria     
Stanislao Di Giugno   
Rä di Martino            
Giuseppe Gallo          
Vostok Lake   
Emiliano Maggi
Marta Mancini
Andrea Mauti
Nunzio
Lulù Nuti
Alessandro Piangiamore
Gianni Politi
Pietro Ruffo
Delfina Scarpa

Informazioni, orari e prezzi

La mostra è fruibile liberamente sulla porzione di Mura Aureliane su via di Porta Labicana

Info:
info

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Mostre