Il Centro Luigi Di Sarro riprende la sua attività espositiva con la mostra L'inattuale curata da Simone Azzoni.
Il progetto pensato come una ricognizione tra gli archivi e un'indagine sulla non-contemporaneità, è una selezione che evidenzia ricorrenze, ritorni nelle pratiche e nei contenuti del presente. Da una parte la ricerca delle avanguardie che segna il passo della sperimentazione, dall'altra la necessità che quella ricerca si sedimenti in forme predisposte all'oggi.

Inattuale è dunque una risposta anacronistica alla spinta progressista della ricerca linguistica, un baluardo all'ambiguo connubio contenuto-ricerca per affermare nelle pieghe del periferico, un eterno presente che, ricorrendo ai modi e alla tecnica dell'artigianalità storica, ripropone l'urgenza di una distanza dai fatti e di un tempo che con quei fatti sia relazione.

In mostra: Enrico Fedrigoli e Fabio Moscatelli e (dalla Collezione dell'Archivio del Centro Luigi Di Sarro) Jacopo Benci, Paola Binante, Carla Cacianti, Karmen Corak, Pietrantonio P. D'Errico, Ada De Pirro,  Xavier Martel, Sergio Pucci, Yannick Vigouroux.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Mostre