Negli ultimi anni la Libia è stata quasi quotidianamente al centro dell'attenzione dei mezzi di comunicazione per i numerosi e violenti conflitti che hanno contraddistinto la sua storia recente.

La mostra foto-documentaria L'occupazione italiana della Libia. Violenza e colonialismo 1911-1943, restituisce al visitatore la possibilità di conoscerne meglio la storia, approfondendo, in particolare, gli avvenimenti legati al periodo coloniale italiano, ancora poco noti.

Le drammatiche vicende storiche di quegli anni sono narrate attraverso un percorso storico-didattico che si articola attraverso oltre duecento foto e decine di documenti provenienti dall'Archivio Nazionale di Tripoli e dai principali archivi nazionali.

Informazioni, orari e prezzi

Orario mostra:
dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 20.00
sabato e domenica chiuso   

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Mostre