Sarà inaugurata martedì 20 ottobre alla Casa del Cinema di Roma la mostra fotografica di Fondazione 3M "L'umanità fragile", dedicata ad Alberto Sordi. L'esposizione raccoglie le immagini scattate sui set di molti dei film di cui l'attore romano è stato protagonista, facendo emergere la sua abilità nel mettere in scena - attraverso i suoi celebri personaggi – le caratteristiche antropologiche dell'italiano medio dal dopoguerra. Tutte le opere, che rimarranno esposte fino al 28 novembre, appartengono all'archivio di Fondazione 3M, istituzione culturale permanente di ricerca e formazione e proprietaria di uno storico archivio fotografico di oltre 110 mila immagini.

La fotografia si dimostra un mezzo di grande efficacia nel sottolineare i gesti, le posture e gli sguardi di Alberto Sordi, permettendo di entrare nel mondo dei suoi personaggi – da Sasà Scimoni, a Ubaldo Impallato, ad Antonio Mombelli – cui sa dare vita con una espressività ogni volta ricca di sfumature diverse, riuscendo a coniugare la dimensione del grottesco a quella del tragico. Dietro lo sguardo severo del maestro di "Bravissimo" e quello baldanzoso del maturo provinciale de "Il diavolo", le espressioni enfatiche dell'incapace imprenditore de "Il boom" e la normalità tragicamente spiazzata di cui è vittima il protagonista de "Il mafioso", si nasconde un'umanità fragile che ride anche quando non dovrebbe, fantastica imprese che non porterà a compimento e obbedisce alle direttive borghesi più convenzionali.

La mostra "L'umanità fragile" sarà presentata dal critico di fotografia Prof. Roberto Mutti martedì 20 ottobre alle ore 16:00 in diretta streaming dalla Casa del Cinema di Roma, in Largo Marcello Mastroianni 1, nell'ambito della manifestazione Archivi Aperti di Rete Fotografia dal canale YouTube e sulla pagina Facebook di Rete Fotografia.

Seguirà alle ore 18.00 la diretta di convegno di apertura sul canale YouTube di Fondazione 3M.

Festa del Cinema di Roma 2020:
Fondazione 3M celebra Alberto Sordi 
nella mostra fotografica "L'umanità fragile"
L'esposizione sarà aperta al pubblico dal 20 ottobre al 28 novembre 
presso la Casa del Cinema a Roma

Il tour virtuale della mostra può essere visualizzato al seguente link:
info

La manifestazione fa parte di Romarama, il programma di eventi culturali di Roma Capitale.

FONDAZIONE 3M
Un'istituzione culturale permanente, snodo di divulgazione e formazione dove scienza e ricerca, arte e cultura, discipline economiche e sociali, vengono approfondite, tutelate, promosse e valorizzate, nella consapevolezza dei valori d'impresa e della cultura dell'innovazione. La Fondazione 3M è proprietaria di un archivio fotografico che si caratterizza per un patrimonio di 110 mila immagini (lastre, cartoline fotografiche, negativi, stampe vintage e riproduzioni), provenienti dalla storica azienda fotografica italiana Ferrania (acquisita negli anni '60 da 3M) e da una serie di donazioni e di acquisizioni avvenute nel tempo e recenti. L'archivio fotografico è stato costituito sistematizzando il ricco patrimonio iconografico raccolto grazie ad un innovativo approccio alla comunicazione istituzionale, alla divulgazione tecnica e tecnologica, nel corso delle vicende aziendali di Ferrania prima e di 3M Italia poi. Fondazione 3M fa parte di: Rete Fotografia, SOS Archivi, Federculture e Woman&Tech.

CASA DEL CINEMA
Spazio culturale di Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale
Gestione Zètema Progetto Cultura
Direzione Giorgio Gosetti
in collaborazione con Rai; Rai Cinema 01 distribution

Informazioni, orari e prezzi

Orario:
Lunedi – Venerdi 16 - 20 
Sabato e domenica anche 10 – 13

Ingresso libero

Info:
tel. 060608 
info
info

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Mostre