La mostra documenta anche il lavoro delle generazioni successive a Rambaldi

Carlo Rambaldi (1925-2012) è l'uomo degli effetti speciali, colui che ne ha trasformato la funzione: da elementi di contesto a protagonisti dei film.
Le sue creature sono riconosciute e amate al punto che molti film si identificati con esse: ET, King Kong, Alien, solo per citarne alcuni.

Attraverso materiali provenienti dall'archivio privato di Rambaldi, alcuni dei quali inediti, la mostra costruisce un percorso in grado di tracciare la storia del cinema italiano e internazionale, dagli anni Sessanta ai nostri giorni. Pone, inoltre, l'accento sulla tradizione artigianale italiana come "marchio di qualità" che da sempre distingue le maestranze cinematografiche del nostro paese.

La mostra documenta anche il lavoro delle generazioni successive a Rambaldi. Il gruppo Makinarium, tra i più qualificati al mondo in questo settore, restaura per questa occasione le opere di Rambaldi e una sezione della mostra è dedicata al loro lavoro per il cinema.


Parteciperai? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma