Verrà inaugurata venerdì 14 giugno alle ore 17:30 la mostra collettiva di arte contemporanea "Making a Mark" presso la Galleria La Pigna - Palazzo Maffei Marescotti - via della Pigna 13 - Roma.
L'evento è curato dal critico d'arte Monica Ferrarini con la collaborazione di Alice Di Piero.

All'interno della prestigiosa Galleria La Pigna, la mostra "Making a Mark" si propone di mostrare, attraverso il linguaggio espressivo di artisti altamente selezionati, come ogni opera, nella sua unicità concettuale ed estetica, racconti una storia, e si sviluppi attraverso la sensibilità e la capacità creativa degli artisti.

L'Artista propone una dimensione alternativa, in qualche modo più completa: una dimensione intima ed eterea dove dominano le emozioni. Attraverso il proprio operato egli, infatti, cattura l'essenza del proprio sentire, plasmando nuove dimensioni e trasformando le proprie idee in qualcosa di tangibile.

La mostra intende raccontare l'unicità di ogni "segno lasciato", la capacità di ogni opera d'arte di narrare una storia che vada a toccare il livello emotivo più intimo e profondo. Attraverso il "segno" ogni artista cerca di parlare di sé e/o della propria visione dell'universo dando testimonianza del proprio essere. Grazie al linguaggio visuale cerca di raccontare e raccontarsi, di esprimere se stesso le proprie idee, i propri pensieri, le proprie pulsioni…

L'arte lascia dunque un "segno" in maniera intangibile celebrando ciò che può essere sentito con il cuore e con lo spirito.

Artisti partecipanti: Adiana Azevedo, Betty Ba, Elise Bikker, Camillo Buccella, Christian Cherpentier, Jules CL, Maria Emilov, Camilla Fransrud, Tina Hellblom Thibblin. Margrit Hirvonen, Monica Isla, Veronica J, Danuta Jagemann, Dojoong Jo, Caroline Kelly, Kirsten Kohrt, Bridgette Knower, Monika Malinowska, Agnès Monnet, Jeong Oh, Riccardo Panello, Yena Park, Nancy Poeran, Anke Riemenschneider, Valentina Roma, Nastazja Staniszewska, Carolien Starrenburg, Sandra Thaler, Tozzy, Guus Van Enckevort, Chia Yen Ho, Mariëlle Vroemen.
Dal 14-22 giugmo. Apertura dal lunedì al venerdì 15:30 - 19; 15. Sabato: 10:30-13:00

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Mostre