Luoghi, storie, generazioni

Una nuova e straordinaria occasione di visibilità per gli artisti di MICRO che saranno chiamati a confrontarsi attraverso l’utilizzo di materiali differenti in un “melting pot” di forme e linguaggi espressivi contemporanei.
Ancora un appuntamento che mette a confronto artisti che esplorano il binomio “arte-materia”, con le ispirazioni e i materiali che più gli appartengono.
Ferro, smalti industriali, siliconi, sabbie, pigmenti, legno, resine...sono solo alcuni dei diversi materiali scelti dai tredici artisti selezionati per esprimere, attraverso le forme più originali e disparate, il proprio estro.
Curata da Paola Valori, in collaborazione con L’Associazione Michele Valori, la mostra inaugura giovedi 11 dicembre nel suggestivo Spazio Porta Mazzini, nell’ambito di un grande evento in sinergia con le più importanti e storiche gallerie della Capitale.
Diverse le generazioni, le età e le culture degli artisti, uniti dal comune denominatore del taglio contemporaneo quale scelta espressiva della mostra, che riunirà in un unico contenitore firme del calibro di Franco Angeli, Alighiero Boetti, Andy Wharol, Mario Schifano, Michelangelo Pistoletto e molti altri, ai talenti più promettenti del nuovo panorama artistico contemporaneo.

Ecco i nomi dei selezionati: Mauro Bellucci, Enrica Capone, Gianluca Cavallo, Lara Cetta, Pietro Luigi Cesarini, Alessandro Corsani, Fabrizio Dell’Arno, Valeria Di Blasio, Claudio Di Carlo, Giulio Matusali, Pantaleo Musarò, Angela Scappaticci, Maria Gloria Sirabella.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma