Le emozioni cromatiche di un'artista poliedrica

Ambra Loreti vive e lavora a Tuscania (VT). Artista poliedrica, coltiva intensamente poesia e musica che infonde nella pittura, dove il colore si rivela vibrazione musicale, energia in movimento, vissuto come sostanza emozionale. Nelle sue tele, segni sinuosi e sfumature di luce, lasciano affiorare sensazioni tra figure e parole. La mente si distende a seguire i colori accordati tra loro come note musicali e si ritempra seguendo i versi della poesia Haiku che completano il pensiero dell'artista, mentre la figura femminile, tratto distintivo di ogni tela, emerge tra cerchi e volute, a tratti intrecciata con preziosi arabeschi di filo, per portare allo spettatore emozioni cromatiche e tattili.
"Sono una donna della Tuscia, la terra degli Etruschi", racconta l'artista. "Le loro tracce, evidenti nel territorio, sono tuttavia discrete, diluite, sfumate, in una sorta di rispetto per la Natura, tipica di questo popolo. Mi sento legata a questi luoghi, a questi paesaggi luminosi e cangianti e in ogni quadro cerco di rappresentare questo legame con la Terra, dipingendo la figura femminile, archetipo della Grande Madre genitrice che si erge tra i simboli della vita e talvolta si veste di fili intessuti a mano a simboleggiare le relazioni umane, mentre il mio pensiero si riflette nei versi dipinti tra onde di colore, tra le onde di energia, come le chiamo, che si muovono nell'universo. Oltre che a guardarli, invito sempre tutti a toccare i mie i quadri".


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma