Mostra personale dell'artista Fabrizio Cicero

L’Associazione Culturale TRAleVOLTE è lieta di annunciare la mostra personale dell'artista Fabrizio Cicero dal titolo "Nuova formazione" che si terrà venerdì 3 luglio 2015, con testo di Helia Hamedani.
Fabrizio Cicero espone in mostra un progetto installativo, pensato appositamente per lo spazio di TRAleVOLTE, che prende avvio da una delle ultime serie “Exit”. Esplora le possibilità offerte dalla combinazione di un materiale semplice come la carta da disegno, elemento privilegiato da Cicero nella sua pratica artistica, con la forma geometrica pura per eccellenza: il triangolo. Tramite la ripetizione e l’assemblaggio di un modulo triangolare fisso, l’artista ottiene delle strutture articolate il cui equilibrio totale deriva dalla combinazione delle parti e il cui comportamento nello spazio è regolato da leggi di ordine fisico. La scultura è dotata di una duplice valenza: se da un lato essi sono prodotti “automatici” per via della loro natura geometrica, dall’altro sono oggetti potenzialmente infiniti - aspetto che Cicero sottolinea tramite l’applicazione di una texture monocromatica a matita e carboncino che intende rimandare all’aspetto nebuloso dell’atmosfera.
Come afferma l’artista, la molla che ha fatto scattare questo lavoro è stata la sfida di privare la forma della sua dimensione bidimensionale e "testarla” in altri contesti. Nessun riferimento simbolico: il triangolo è (tra le forme regolari), quella che più si adatta ad esprimersi in un volume. Solo il tentativo di testare quanto un segno resiste in altre vesti, ad esempio se si trasforma in una forma teatredica. Una volta "conquistata” la dimensione tridimensionale ecco il solido interagire con l’atmosfera, che in questo caso è un balletto tra la luce e la sua privazione, l’ombra.

Fabrizio Cicero nasce nel 1982 a Barcellona Pozzo di Gotto (ME). Vive e lavora a Roma. Dopo aver frequentato il Liceo Artistico a Barcellona Pozzo di Gotto (ME), frequenta lo IED - istituto europeo di design - fotografia a Roma. Personali: 2015 Tralevolte “nuova formazione”. 2014 Asanisimasa, Online Gallery “Exit” a cura di Paola Palerari. 2010 Horti Lamiani Bettivò gallery “Sarà tutto bianco” a cura di Romina Guidelli - Roma. Collettive: 2014 Finalista nel concorso Smart up optima a cura di Alessandra Troncone- Napoli; Molnar C. Pal Museum- a cura di Ester Csillag- Budapest; “Incontri ad Eea” (sezione Romana) a cura di Estzer Csillag- Casa delle Letterature- Roma; “La grande Illusione”- a cura di Manuela De Leonardis - Temple University- Roma. 2013 Cascina Farsetti Art- Villa Pamphili- Roma; Affordable Art Fair - Milano; Il piacere dissoluto e non dissoluto a cura di Pietro Di Lecce- Milano. 2012 “Spam!” - Cartoline d’artista a cura di sguardo contemporaneo- Pastificio Cerere - Roma; Cascina Farsetti Art - Villa Pamphili - Roma; “In art we trust”- Galleria seicento a cura di Pietro Di Lecce- Milano; Open art - Concorso Buoenos Aires a cura di Antonella Trapanese - Milano; Circolo ARCI Forte Fanfulla “Elapsed time” - Roma; Galleria Horti Lamiani Bettivò “Un mare d’identità” a cura di Daniele Arzenta - Roma. 2010 “Biennale di Marsica” a cura di Lorenzo Canova - Avezzano; “Mostre di notte” Extra gallery a cura di Ileana Nastasi - Roma. 2009 Istituto Turistico Colombo “Nel tempio di Giano” a cura di Luciano Parisi -Roma; Galleria del Mitreo “Urban Lab” a cura di Monica Melani - Roma; Meeting Internazionale dei Giovani del Lazio a cura di Ileana Nastasi - Roma. Residenze: 2013 Incontri ad Eea - cured by Alessandro Buganza, Eszter Csillag, Alberto Di Fabio, Federica Forti – Ponza. Lavori permanenti in spazi pubblici: 2012 Circolo ARCI Forte Fanfulla “Elapsed time” (Acrilico e stampa fotografica su muro, dim.200x300cm) - Roma; Circolo ARCI Forte Fanfulla “Abitudini Notturne” (Acrilico e stampa fotografica su muro, dim. 100x100) - Roma; Angelo Mai, “Indispensabile” (Acrilico e stampa fotografica su muro, dim. 100x150cm) - Roma; Cinema Palazzo(Acrilico e stampa fotografica su muro, dim. 300x400cm) - Roma. Pubblicazioni: 2013 “sette” inserto del corriere della sera, Arte e Oltre n.32. 2011 Drome magazine n.19, “supernatural” a cura di Angelo Capasso; Copertina per il Festival di Teatro “linea 35”. 2010 Casa d’aste Babuino - 200 works for Abruzzo; Copertina per la rivista culturale “Tangram” - Alberto Di Fabio ”Over the rainbow” Galleria Pack.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma