Alessandro Lomuti, pittore, disegnatore e creativo nasce nel centro di Roma nel 1953.
Matite e pennelli sono tra i giocattoli preferiti e fin dai primi anni di scuola pratica assiduamente questa arte, spinto anche da una forte tradizione familiare. Crescendo impara a muoversi nell'arte della città eterna, stimolato dal padre cultore dei tesori della capitale.

Grande amante del Comix d'autore, solo nell'ultimo decennio concentra più intensamente la sua passione e l'immediatezza del soggetto curando, tramite uno stile illustrativo, gli attimi particolari e le sensazioni della vita personale. La sua passione per il "viaggio in solitaria" lo porta a vivere luoghi e culture di altri continenti, sostituendo l'obiettivo fotografico con la matita ed il colore. È Lomuti stesso a spiegare che "osservare ed ascoltare ciò che ci circonda ci aiuta a comprendere quello che spesso appare lontano" e che "essere curiosi è una virtù che va coltivata e che aiuta la coscienza dell'uomo a non danneggiare se stesso e la propria casa. Avere un'anima nomade ti rende più attento e sensibile perché il contesto intorno a te cambia continuamente".

Affascinanti paesaggi e spaccati di vita quotidiana sono i soggetti dei quadri di Alessandro Lomuti, in mostra da sabato 12 a domenica 20 marzo al Palazzo Baronale del Parco Valle del Treja, a Calcata.

Informazioni, orari e prezzi

Palazzo baronale di Calcata

La mostra sarà visitabile nei seguenti orari:
dal lunedì al venerdì ore 9-13; lunedì e giovedì anche 15-17; sabato 16-19; domenica 11-19

Ingresso libero

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Mostre