Da venerdì 6 agosto, in accordo con il Decreto Legge 105/2021 per entrare alle Gallerie Nazionali di Arte Antica sarà necessario esibire la Certificazione verde Covid-19 (Green Pass).
Rimane la prenotazione consigliata ma non obbligatoria per il fine settimana e i giorni festivi, come indicato nel decreto riaperture che ha infatti sancito la cessazione della prenotazione obbligatoria festiva ad eccezione dei grandi siti.
Il certificato potrà essere sia in formato analogico che digitale.
Potranno entrare privi di certificazione i minori di 12 anni e coloro che sono stati esentati dal vaccino sulla base di una certificazione medica.
Per informazioni sul Green Pass:http://www.dgc.gov.it/web/

Palazzo Barberini: oltre alla collezione permanente due sono le mostre temporanee in corso:
• Italia in-attesa a cura di Margherita Guccione, Carlo Birrozzi, Flaminia Gennari Santori. Fino al 19 settembre. L'esposizione presenta le opere commissionate a 12 fotografi italiani di diversa generazione nell'ambito di un progetto dedicato alla creazione di un archivio visivo dell'Italia durante l'emergenza sanitaria. In mostra opere di Olivo Barbieri, Antonio Biasiucci, Silvia Camporesi, Mario Cresci, Paola De Pietri, Ilaria Ferretti, Guido Guidi, Andrea Jemolo, Francesco Jodice, Allegra Martin, Walter Niedermayr, George Tatge.  

• Tempo Barocco a cura di Francesca Cappelletti e Flaminia Gennari Santori. Fino al 3 ottobre.
In mostra 40 opere dei grandi protagonisti della cultura barocca, da Pietro da Cortona a Gian Lorenzo Bernini, da Valentin de Boulogne a Nicolas Poussin, da Anton Van Dyck a Domenichino, da Andrea Sacchi a Guido Reni, sul filo conduttore del Tempo, concetto indagato in tutte le sue forme e declinazioni attraverso capolavori di artisti italiani e stranieri, per la maggior parte vissuti a Roma nel corso del Seicento, provenienti da musei italiani e internazionali e scandito dai sontuosi e raffinati orologi prodotti all'epoca.

Norme di accesso:
L'accesso sarà regolamentato nel rispetto delle norme di prevenzione del contagio disposte dalla legge.
Per accedere è necessario esibire la Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) in formato analogico o digitale
All'ingresso di Palazzo Barberini tutti i visitatori, che dovranno necessariamente indossare la mascherina per tutto il tempo della visita, saranno sottoposti al controllo della temperatura. Saranno poi indirizzati lungo un percorso unidirezionale con distinzione di punto di ingresso e di uscita per garantire la fruibilità delle sale nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale. Gel igienizzante e informazioni sulle norme da seguire saranno a disposizione prima dell'ingresso e lungo il percorso di visita. Gli ambienti di servizio, le sale e le superfici comuni saranno ripetutamente puliti e sanificati.
Guardaroba: Il servizio guardaroba non sarà disponibile, quindi si invitano i visitatori a non portare con sé caschi, zaini o valigie, non ammessi all'interno del museo.

INFORMAZIONI:
www.barberinicorsini.org 
gan-aar.comunicazione@beniculturali.it
www.ticketone.it/city/roma-216/venue/palazzo-barberini-16406
oppure contattando il numero: 06-32810
Facebook: @BarberiniCorsini 
Twitter: @BarberiniCorsin 
Instagram: @BarberiniCorsini

SEDE: Roma, Galleria Corsini, via della Lungara 10 – Roma
chiusa per lavori di manutenzione e riallestimento

SEDE: Roma, Palazzo Barberini, via delle Quattro Fontane, 13
ORARI: martedì – domenica 10.00 – 18.00. Ultimo ingresso alle ore 17.00.
BIGLIETTO:
Mostra "Tempo Barocco": Intero 7 € - Ridotto 2 € (ragazzi dai 18 ai 25 anni).  
Mostra "Tempo Barocco" e museo: Intero 12 € - Ridotto 4 € (ragazzi dai 18 ai 25 anni).
Solo museo e altre mostre: Intero 10 € - Ridotto 2 € (ragazzi dai 18 ai 25 anni).
Gratuito (per tutte le tipologie di percorso):  minori di 18 anni, scolaresche e insegnanti accompagnatori dell'Unione Europea (previa prenotazione), studenti e docenti di Architettura, Lettere (indirizzo archeologico o storico-artistico), Conservazione dei Beni Culturali e Scienze della Formazione, Accademie di Belle Arti, dipendenti del Ministero della cultura, membri ICOM, guide ed interpreti turistici in servizio, giornalisti con tesserino dell'ordine, portatori di handicap con accompagnatore, personale docente della scuola, di ruolo o con contratto a termine, dietro esibizione di idonea attestazione sul modello predisposto dal Miur.
Applicazione misure di contenimento pandemia da Covid-19: Al fine di prevenire il contagio da COVID-19, a salvaguardia della salute dei visitatori, le Gallerie Nazionali di Arte Antica assicurano il rispetto della normativa vigente e adottano tutte le misure appropriate e necessarie. Gli orari e le modalità di visita possono variare in funzione della normativa vigente durante il periodo di apertura; in ogni caso sarà adottata e rispettata normativa applicata a musei e luoghi della cultura pubblici.
Fino al perdurare dell'emergenza sanitaria: Per l'accesso è obbligatorio indossare la mascherina e mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro per tutto il tempo di permanenza. Il numero di visitanti potrà essere contingentato per garantire il rispetto delle distanze. È prevista la misurazione della temperatura con termoscanner e non sarà ammesso l'accesso nel caso venisse rilevata una temperatura uguale o superiore a 37.5.
Visite guidate gruppi: Le visite per gruppi di massimo 10 persone (guida inclusa) sono consentite solo su prenotazione. È possibile effettuare visite di massimo due ore, solo con sistemi radio (auricolari e microfono), con ingresso ogni ora. La permanenza all'interno del museo deve in ogni momento rispettare le norme anti contagio e le indicazioni del personale di sala.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Mostre