Oltre 200 scatti per scoprire il percorso creativo e i temi che animano la ricerca del grande fotografo

Dopo un lavoro di due anni sull'archivio di Paolo Pellegrin, la mostra restituisce i temi che animano il percorso del fotografo che nei decenni ha intrecciato la visione del reporter con l'intensità visiva dell'artista.

Vincitore di dieci edizioni del World Press Photo Award e membro dell'agenzia Magnum dal 2005, l'opera di Pellegrin è approfondita in mostra attraverso due grandi sezioni: la prima dedicata all'essere umano, la seconda focalizzata sulla sua visione della natura, mostrandone le vicende intense e sofferenti.

Contestualmente alla progettazione e organizzazione della mostra, il MAXXI ha richiesto al fotografo di realizzare un lavoro dedicato a L'Aquila e alla sua ricostruzione.


Mostra a cura di Germano Celant.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma