disARTicolate CULTure
presenta
PHOTOGRAPHY VS PAINTING
Giacomo NICITA VS Gruppo Artistico "La Mimosa"
”Dipingo ciò che non può essere fotografato e fotografo ciò che non desidero dipingere...” (Man Ray)

disARTicolate CULTure sceglie la Basilica di San Giovanni Battista dei Fiorentini "corona di Via Giulia" nei suoi due spazi del Museo e della Sala dei Fiorentini per dare vita ad una "doppia mostra" e far incastraredue discipline: la fotografia di Giacomo NICITA e le opere pittoriche dei maestri della 'scuola Pontina'.
Giacomo NICITA nella sua personale dal titolo polemico "Quanto sei brutta Roma" esprime l'amore per la città attraverso un reportage coraggioso che la racconta negli aspetti più deprimenti del degrado umano e
urbano. Roma con la sua storia e la sua umanità, Roma piccola e vera con le sue strade più note e le viuzze meno conosciute, con il sovrapporsi di architetture e stili, strutture fatiscenti e vecchi obbrobri su cui si
ergono le antiche bellezze. La sensazione dominante è quella che si può avere aprendo una finestra: tutta la vita, i rumori della strada irrompono contemporaneamente come il movimento e la realtà degli oggetti fuori.
La collettiva dei pittori vede in mostra i nomi più autorevoli del panorama pontino: Giuseppe COLUZZI
ePaolo MARTELLI maestri indiscussi del colore, Lauren CROSSMAN con le sue incisioni e il mondo fiabesco,
Laura MARTUFI e le sue iconografie metafisiche e surrealiste, Mario SPIGARIOL con i suoi schizzi colorati
ricchi di evocazione poetica e Patrizio VERONESE con le suo opere di influenza futurista. Special Guest lo
scultore Giorgio Pistilli. Sono i maestri attivi da decenni sul panorama nazionale e internazionale che ci raccontano il loro territorio attraverso tecniche e stili diversi. Emerge una collettiva ricca e articolata che
pur diversa per stili e temi risulta ben organica.

Informazioni, orari e prezzi

Le due mostre curate da disARTicolate CULTure saranno presentate al pubblico e alla stampa mercoledì 28 agosto dalle 19.00 nel doppio spazio del Museo e della Sala dei Fiorentini, all'estremità di via Giulia, con ingresso da Via Acciaioli 2 (Muse dei Fiorentini) e Piazza dell'Oro 4 (Sala dei Fiorentini)

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Mostre