Le Scuderie del Quirinale prendono parte al grande evento in live streaming promosso dal MiBACT #litaliachiamo

Arte nel segno della solidarietà. Con questo spirito le Scuderie del Quirinale prendono parte al grande evento in live streaming promosso dal MiBACT "L'ITALIA CHIAMÒ. Coraggio, resilienza, talento: gli anticorpi degli italiani e delle italiane al tempo del coronavirus" (#litaliachiamo), con un contributo video dedicato alla mostra "Raffaello.1520-1483", organizzata in collaborazione con gli Uffizi in occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte del pittore.

Mario De Simoni, Presidente di Ales - Scuderie del Quirinale, e Matteo Lafranconi, Direttore di Scuderie nonché curatore della mostra insieme a Marzia Faietti, offrono il racconto della grandiosità della retrospettiva, del suo backstage e degli elementi più preziosi che rendono il progetto motivo di orgoglio per tutta l'Italia.

La mostra, per effetto delle misure per il contrasto al diffondersi del virus, resta sospesa fino a nuove disposizioni, ma non si sospende il racconto della bellezza, che in quest'occasione si mette al servizio della solidarietà, per un Paese che sta dimostrando tutta la sua forza, la resilienza e la capacità di continuare a produrre e a diffondere cultura anche in momenti di difficoltà.  

La diretta di 18 ore ininterrotte di trasmissione con i protagonisti del mondo della cultura, della scienza, dell'economia e dell'innovazione, viene trasmessa oggi, venerdì 13 marzo, dalle 6 alle 24 su:

info

e sul canale YouTube del MiBACT, allo scopo di promuovere la raccolta fondi per sostenere il Sistema Sanitario Nazionale attraverso un conto corrente messo a disposizione dalla Protezione Civile.

Le iniziative online dedicate al racconto della mostra "Raffaello.1520-1483" andranno avanti nei prossimi giorni sui canali social delle Scuderie del Quirinale e sul sito internet:

info


Parteciperai? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma