Mostra dell'artista Viola Di Massimo

Dal 6 al 9 dicembre 2018 al palazzo del Freddo Fassi nella Sala Giuseppina si svolgerà la mostra di Viola Di Massimo.

Fra le opere pittoriche grafiche e scultoree, saranno presenti le opere del calendario 2019: Opera n.365 "Rivelazioni", che sarà possibile trovare durante i giorni di mostra.

"Dipingere è un rito ed un rito è un'unione di simboli.
L'opera si compie attraverso un rito che è l'azione e la dinamica di mettere insieme i  simboli.
Questi ultimi rappresentano un concetto singolo, ma uniti insieme attraverso un rito costituiranno un linguaggio complesso e  potente. Il rito ne contiene altri infiniti ... i gesti, il tormento che distrugge e crea allo stesso momento, ma di cui ho bisogno: il tormento è la mia serenità, ormai lo so, ma è quello che mi aiuta a dare vita, plasmare e creare; quel misto di paura per non sapere più cosa dire, il tormento per la solitudine di questo lavoro, questa compagna di cui ho estremo bisogno che rende feroce, felice, appassionato e malinconico tutto insieme senza scampo ... e arriviamo al simbolo più visibile: il femminile, no, non dipingo le donne, dipingo il femminile, quello che appartiene a tutti senza distinzione di sesso.(...)


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma