Da Salonicco il maestro di fotografia greco Efthimis Delis porta a Roma i suoi "Fantasmi".

Da Salonicco il maestro di fotografia greco Efthimis Delis porta a Roma i suoi "Fantasmi".
Intensi ritratti di Uomini senza volto dai contorni fuggevoli, evocatori di Passaggio, Ricerca, Fuga, attraverso scorci fulminei di una Salonicco parallela e allucinatoria.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma