Torna il Festival al Municipio Roma VIII

A Roma lo spettacolo è ancora a cielo aperto

Scena Pubblica - cultura permanente a Tor Marancia è il progetto artistico urbano che ha coinvolto per due mesi il Municipio Roma VIII in un solo grande evento. Nato nell'ambito dell'iniziativa "Extra in Roma" di Zètema Progetto Cultura, è promosso dall' Associazione Culturale Twain, con la direzione artistica di Loredana Parrella e Marco Chenevier.

"Scena Pubblica" propone la fruizione degli spettacoli in spazi non convenzionali, con l'obiettivo di trasformare Tor Marancia in un grande teatro a cielo aperto: un'occasione per far conoscere la scena contemporanea italiana, ma anche per stimolare la crescita culturale. Il Festival ha rilanciato l'arte nel quartiere, ponendosi in modo informale, affinché chiunque potesse usufruire dello spettacolo, senza doverlo cercare in un teatro.

La prossima iniziativa è il progetto di Interactive Poster Art "Hai visto Quinto" frutto di una collaborazione fra Studio Macchinette e Mondo Bizzarro Gallery, nato da un'idea della fotografa Simona Pampallona. L'installazione, che verrà realizzata il 14 Marzo 2015 presso il Parco della Torre di Tor Marancia, intende far rivivere alcune suggestioni del territorio attraverso uno dei suoi abitanti storici: Quinto Galbi. Oltre ad essere stato la controfigura ufficiale di Thomas Milian in molte scene d’azione dei suoi film, è anche il romano doc che ha ispirato il personaggio cinematografico "Er Monnezza", il protagonista della saga poliziesca anni '70. Nel quartiere è un personaggio conosciuto da tutti.

Attraverso l’interazione con un muro, verranno restituire frammenti di storia, individuale ma anche collettiva, di uno spazio nella metropoli. Il muro ricoperto di poster raffigurerà Quinto e il suo mondo; accanto, un cuore interattivo costruito con Arduino. Avvicinandosi e toccando l’immagine, si potranno ascoltare i racconti di Quinto Galbi.

Il Festival "Scena Pubblica", cominciato il 4 Febbraio, proseguirà fino al 29 Marzo 2015: concerti nelle piazze, performance di danza contemporanea nel parco, laboratori nelle scuole, spettacoli teatrali nei bar e molto altro ancora.

L'offerta è rivolta agli abitanti del quartiere, ma anche al grande pubblico: la scelta è vasta e destinata a tutte le fasce d'età.

Per il programma dettagliato:

https://scenapubblica.wordpress.com/

Il progetto è finanziato da Zètema Progetto Cultura, Roma Capitale e Roma d'Inverno 2014|2015. Con il patrocinio del Municipio Roma VIII e del Presidente Andrea Catarci.

Organizzato da Associazione Culturale Twain, centro delle attività di Cie Twain physical dance theatre, compagnia produzione danza, sostenuta dal MiBACT- Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, e di OFFicinaTwaIN 14/16, Officina Culturale Regione Lazio.

In collaborazione con TIDA, Teatro Instabile di Aosta.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma