Mostra interattiva scientifica

La filosofia della mostra "Scientopolis" (parola composta che significa: "La città della scienza") è il "learning by doing", caposaldo del metodo didattico ed educativo anglosassone e delle più efficaci teorie riabilitative del percorso psicoterapeutico: consiste in sintesi nell'imparare facendo e sperimentando praticamente.

Il percorso espositivo combina la scienza e le sfide divertenti e si snoda su 1.500 mq, con contenuti dedicati espressamente al pubblico scolastico e ad un pubblico di nuclei famigliari, proponendo 50 stazioni interattive elaborate da un comitato scientifico composto da più di 20 scienziati.

La mostra farà sperimentare a tutti la magia e l'arte della scienza, della matematica, della natura, dell'energia solare, dell'ottica, del fulmine, della biologia, della musica, del corpo umano e altro ancora.

Tutte le attività proposte saranno presentate ai partecipanti sotto forma di brevi enigmi da risolvere in team in relazione alle attività proposte dalle stazioni interattive, per sviluppare l'attitudine a lavorare in gruppo e stimolare il pensiero laterale dei ragazzi. Un modo sperimentale per orientare le giovani menti verso il futuro delle proprie scelte di studio e professionali partendo dalle proprie attitudini e propensioni, oppure semplicemente un viaggio tra numerose proposte multidisciplinari di comprensione delle regole che governano la realtà attraverso la più intuitiva pratica del metodo scientifico, quella più autentica che per raggiungere la comprensione percorre la sperimentazione, mostrando come nel progredire della scienza gli esseri umani abbiano affinato l'ingegno per migliorare la loro vita.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma