Opere in due e tre dimensioni Mojmir Jezek

Al Centro Luigi Di Sarro dal 12 al 30 aprile Mojmir Ježek espone "Sferica", opere in due e tre dimensioni in cartone, polistirolo, gommapiuma e rame battuto.
Durante una visita alla galleria Di Sarro c'è stato l'incontro emozionante con il grembo femminile in maglia metallica realizzato da Luigi Di Sarro tanti anni prima. L'affinità rivelata è stata il motivo fondante di questa mostra.
Ježek, contemporaneamente ai suoi cuori sul Venerdì di Repubblica, ha lavorato per anni alla ricerca sul corpo femminile, rintracciandovi le strutture geometriche, la trigonometria sferica che ne regola le forme.
Ma tutto ha inizio, tanti anni fa, da una foto della pancia incinta della madre del suo unico figlio.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma