una selezione di foto dell’Archivio Fotografico Giuseppe Bruno rielaborate in modo originale

VENERDI 20 FEBBRAIO ore 19.30

Stefano Bruno presenta Sguardo e Doppio Sguardo, una selezione di foto dell’Archivio Fotografico Giuseppe Bruno rielaborate in modo originale.

Con la partecipazione della violoncellista Alessandra Leardini, che eseguirà brani di Johann Sebastian Bach.

Stefano Bruno, architetto, vive e lavora a Roma. Si occupa di progettazione e svolge attività di consulenza presso diverse imprese di costruzioni e studi professionali.

Affascinato dalla profonda bellezza delle fotografie realizzate dal bisnonno Alberto Bruno agli inizi del Novecento, ha coadiuvato il padre Giuseppe nella realizzazione dell’Archivio Fotografico che oggi porta il suo nome.

ALESSANDRA LEARDINI

Violoncellista, allieva di Sergio Patria presso il Conservatorio di Torino, si diploma a Roma, sotto la guida di Luigi Lanzillotta, presso il Conservatorio di S.Cecilia perfezionandosi poi con Alfredo Stengel e Amedeo Baldovino.

Consegue i diplomi di perfezionamento dell’Accademia Nazionale di S.Cecilia in Violoncello nella classe di Franco Maggio Ormezovskji e, in Musica da camera, con Felix Ayo.

La sua attività concertistica si esplica tra il solismo, la musica da camera, l’orchestra.

Esegue numerosi brani per violoncello solo di Ennio Morricone e di altri importanti autori del ‘900 storico e contemporaneo ; è ospite in veste di violoncello solista dell’Orchestra Goffredo Petrassi e dell’Unione Musicisti di Roma.

Attivissima nell’ambito cameristico, si esibisce in trio (vl, vlc e pf – fl, vlc e pf) e in duo suonando per prestigiose associazioni concertistiche italiane (AICS Perugia, AGIMUS Roma, N.ROTA Brindisi, Amici della Musica, AAST Lipari, TodiArteFestival, EUTERPE Avellino, BIBLI Roma, SOF Benevento etc.).

Numerose le sue collaborazioni con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Roma , l’Orchestra Sinfonica dell’Accademia di S.Cecilia e l’Orchestra da camera di S.Cecilia, l’Orchestra Sinfonica di Roma della Fondazione Banca di Roma, l’Orchestra di Roma e del Lazio, l’Orchestra Sinfonica “Mario Nascimbene”; con il “Gruppo Strumentale Musica d’Oggi” suona in Italia (Roma – Auditorium Rai, Istituzione Universitaria dei Concerti, Università di Tor Vergata – Auditorium E.Morricone, Palermo – Teatro Massimo, Cosenza – Università di Rende) e all’estero (Australia).

Collabora stabilmente con l’orchestra sinfonica “Roma Sinfonietta” con la quale ha tenuto concerti nei più prestigiosi auditorium del mondo sotto la direzione di illustri musicisti quali Georges Prêtre, Franco Mannino, Daniele Gatti, Giuseppe Sinopoli, Ennio Morricone, Michael Nyman, Marcello Panni, Karl Martin, Vittorio Bonolis, F.Piersanti, N.Piovani: Royal Albert Hall – Londra, Palais des Congrès – Parigi, Tokio International Forum – Tokio, Radio City Hall – New York, Teatro di Erode Attico – Atene, Arena di Belgrado, Festival at Queen’s – Belfast, Auditorium Lingotto di Torino, Palarossini – Pesaro, Auditorium di Via della Conciliazione – Roma, Auditorium La Valletta – Malta, Arena di Verona, Auditorium Parco della Musica di Roma (Sala S.Cecilia), Teatro greco – Siracusa, Mazda Palace – Milano, Arena Flegrea – Napoli, Piazza del Campidoglio – Roma, Teatro Greco di Taormina, Teatro dell’Opera di Roma, Arena di Lisbona, Vingio Parka Vilnius, Palasport di Varsavia

Nell’Anno Accademico 2007/2008 è stata docente di Musica da Camera presso il Conservatorio di musica “Benedetto Marcello” di Venezia.

Attualmente fa parte del TRIO PRO ARTE ET MUSICA (S.Interdonato, vl – A.Leardini, vcl – A.Maio, pf) con cui si è esibita in Italia e in Germania.

Seguirà un aperitivo offerto dagli Amici del Granaio.

Presso il Granaio di Santa Prassede, via di Santa Prassede 8.

Ingresso libero, senza prenotazione.

Per ulteriori informazioni visita il sito web


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma