La mostra racconta l'atteggiamento e la reazione della diplomazia italiana di fronte alla tragedia che colpì gli ebrei italiani ed europei durante gli anni 1938-1943. Inoltre viene evidenziato il rifiuto di alcuni diplomatici di consegnare gli ebrei alle forze locali e lo sforzo, di alcuni di loro, per salvare dalle persecuzioni gli ebrei italiani residenti all'estero.

La realizzazione di questa esposizione è stata resa possibile anche grazie al ritrovamento di un ampio materiale documentario inedito presso l'Archivio Storico Diplomatico del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Appartiene ad un evento principale:

  1. Memoria genera futuro  Terminato

Informazioni, orari e prezzi

Orario mostra:
dalla domenica al giovedì dalle 10.00 alle 17.00
venerdì dalle 10.00 alle 13.00
chiuso il sabato

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Mostre