CON.TE. nasce con l’idea di creare una rete di teatri e compagnie di produzione presenti sul territorio nazionale, per individuare e favorire nuovi processi nella promozione della drammaturgia contemporanea, nel sistema teatrale italiano dei piccoli e medi teatri di qualità. La finalità è quella di valorizzare le diverse forme in cui si esprime il teatro contemporaneo; vuole altresì operare per contribuire ad un diverso equilibrio tra la produzione e la distribuzione del teatro, per favorire la formazione di nuovo pubblico, in particolar modo quello dei giovani e per incentivare nuova domanda e necessità di teatro.
In questa prima “uscita pubblica” si presentano 5 dei 9 teatri e compagnie che hanno aderito al progetto nella sua fase embrionale.
I 9 teatri che fanno già parte del circuito sono: Teatro San Salvatore a Bologna, Teatro delle Spiagge a Firenze, Nuovo Teatro Sanità a Napoli, Teatro della Misericordia a San Sepolcro (Arezzo), Teatro dei Conciatori di Roma, Spazio Tertuliano di Milano, Teatro Cantelli a Vignola (Modena), Teatro Civico 14 a Caserta.
E’ in via di definizione l’adesione di altri 14 realtà che porteranno alla creazione di un piccolo circuito di oltre 20 teatri di piccole dimensioni dislocati sul territorio nazionale e che permetteranno la distribuzione di spettacoli altrimenti destinati a morire sul nascere.
Il progetto è sicuramente ambizioso ma forte è pure la determinazione di chi questo mestiere lo fa con professionalità e passione lottando quotidianamente per la sopravvivenza necessaria per affermare la propria identità artistica.

Antonio Serrano, Direttore artistico del Teatro Dei Conciatori

Antonio Serrano lavora al progetto da oltre un anno e questa prima uscita, con la rassegna al Teatro dei Conciatori è la prima pietra su cui si costruirà il circuito.

20 giugno 2015 - ore 21:30
C’È POCO DA RIDERE
tratto da "Difensore d’ufficio” di John Mortimer
drammaturgia e regia di Eugenio Maria Bortolini
con Lorenzo Ansaloni

Cosa succederebbe se un avvocato volesse difendere, a tutti i costi, un imputato che si considera assolutamente colpevole del reato del quale è stato accusato?
Se poi quest’ultimo considerasse totalmente giusta la pena che gli è stata inflitta e si trovasse anche a suo agio in cella?
25 giugno 2015 - ore 21:30
LA TERZA COMUNIONE
scritto e diretto da Mario Gelardi
con Ciro Pellegrino, Carlo Caracciolo e Luigi Credentino

“La terza comunione” descrive decisamente sopra le righe, un mondo che forse resiste solo nei ricordi dei nostri genitori e come relitto di un’umanità superata forse in qualche paese del profondo Sud.
E E sono immagini che resistono al tempo...

27 giugno 2015 - ore 21:30
IL VOLO DI MICHELANGELO
scritto e diretto da Nicola Zavagli
con Beatrice Visibelli e Marco Natalucci
al violoncello Ginevra Pruneti

Un racconto teatrale per voce e violoncello.Un breve volo nella vita d'un mito. Quasi una fiaba popolare, a volte poetica,a volte ironica. Per ripercorrere tutto d'un fiato il mistero concretissimo del genio indiscusso dell'arte universale.
Un invito alla conoscenza.

30 giugno 2015 - ore 21:30
OLTREMARE
di Giorgio Serafini Prosperi - regia di Giles Devere Smith
con Caterina Casini e Alessandro Marmorini
voce recitante Beatrice Presen

Si può sfuggire al dolore di un passato che si riaffaccia continuamente nel presente? Protagonisti di questo struggente spettacolo sono i concetti di appartenenza, libertà e futuro...
Una storia di solitudine, di rabbia, di amarezza.

5 luglio 2015 - ore 21:30
DICONO DI LEI
di Roberta Calandra - regia di Antonio Serrano

con Nadia Perciabosco

In una società sempre più ossessionata dall’immagine è davvero difficile capire chi siamo veramente. Per paradosso sparire potrebbe essere l’unico modo di trovarsi e ritrovarsi, divertendosi forse con le inedite versioni e proiezioni che gli altri hanno di noi.

Edizione n° 0
prove tecniche di programmazione
NAPOLI - ROMA - FIRENZE - SAN SEPOLCRO – BOLOGNA

In scena presso il
TEATRO DEI CONCIATORI
C.U.T. – Contemporary Urban Theatre - 100% TAGLIO CONTEMPORANEO

Sarà in scena al Teatro dei Conciatori dal 20 giugno al 5 luglio la rassegna CON.TE. 3.0 next step in the evolution of the theatre, Edizione N°0, prove tecniche di programmazione trà NAPOLI - ROMA - FIRENZE - SAN SEPOLCRO – BOLOGNA.

Informazioni, orari e prezzi

ORARIO SPETTACOLI ESTIVI:
Ore 21,30

TIPOLOGIA BIGLIETTI:
Intero € 18,00
Ridotto € 13,00
Ridotto € 10,00 + tessera obbligatoria di 2 €

Info:
06.45448982
06.45470031
info@teatrodeiconciatori.it

Dove e quando