CONTINUA CONTESTECO EXPERIENCE – Ogni Sabato sino a sabato 27 aprile 2024, "Fai la Differenza, c'è… Contesteco Experience", propone un ricco calendario di iniziative volte a promuovere la cultura della sostenibilità, in un percorso che fa da prologo alla V edizione del Festival della Sostenibilità.
Il progetto comprende un ricco menu di iniziative ed eventi speciali: l'esposizione di "personali / collettive" di riciclo creativo, incontri e testimonianze per fotografare lo stato dell'arte dell'Agenda 2030, atelier, laboratori e intrattenimento dedicati a genitori e bambini con artisti del recupero, artigiani del riuso e innovatori.

In questi precedenti appuntamenti le diverse attività hanno riscosso grande successo.

LE ATTIVITA' PER BAMBINI E PER I LORO GENITORI

Tanti i complimenti e le note di soddisfazione che sono arrivate dai genitori e dai bambini che hanno partecipato nel pomeriggio ai diversi laboratori/atelier proposti.
Ogni sabato pomeriggio infatti dalle ore 15.30 alle ore 17.30 circa uno spazio d'incontro, confronto e divertente intrattenimento – nel Fab/Lab Point della Sostenibilità – con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori dedicati a grandi e bambini, hanno fatto e faranno toccare con mano la cultura della sostenibilità. Tra gli interventi quelli di  Laura Buffa, Paola Ulisse, Guido Lanci e di MindSharing.Tech APS che promuove la divulgazione del coding e della robotica con attività e percorsi specifici, utilizzando gli strumenti più innovativi del momento e adatti ad ogni età.

In questo contesto un "sorprendente" eco-conduttore, proveniente dal Pianeta Green Fast, l'ALIEN/ATTORE "GPS" ha coinvolto e trascinerà il pubblico (e in particolare bambini) in divertenti attività ludico/educational tra cui:
- il Contest'Oca 2030, un grande gioco dell'oca a squadre composte da grandi e piccini - dove per arrivare al traguardo si deve rispondere (bene) a domande sui punti dell'Agenda 2030; un divertente gioco di squadra per scoprire gli obiettivi da raggiungere per un vero sviluppo sostenibile del pianeta.
- Salviamo il pianeta! (Terra  e mare) I piccoli/grandi visitatori potranno scrivere e disegnare le loro IDEE E PROPOSTE per SALVARE IL PIANETA e inserirle come messaggi in tante diverse bottiglie riciclate e colorate che andranno a comporre goccia dopo goccia, o per meglio dire, bottiglietta dopo bottiglietta - il grande MARE DEL RICICLO. I Messaggi, saranno poi letti da alcuni esperti che ci racconteranno i problemi provocati all'eco-sistema dalle Micro e Nano plastiche che ormai inquinano i mari.
- Il Musiricicliere (dal musiricicliere al gioco del riciclo) - i partecipanti per imparare a fare bene la raccolta differenziata, devono indovinare un motivetto per conquistare il rifiuto da differenziare nell'apposito cassonetto.

Il gioco coinvolge grandi e piccini; anche qui i concorrenti dovranno dimostrare al conduttore e al pubblico di essere preparati a differenziare i rifiuti: davanti ai diversi cassonetti dei rifiuti di colore diverso carta, plastica, bottiglie, lattine e altro ancora dovranno trovare la loro giusta collocazione proprio in uno di quei contenitori colorati.
- "E se arrivassero gli alieni, cosa gli vorremmo raccontare?" – la creazione di storie per comprendere cosa vorrebbero, dai loro genitori e dal mondo degli adulti, per il futuro del pianeta le ultime giovani generazioni.

IL FORMAT/TALK DA VENTI A TRENTA PER SAPERNE DI PIU' SULLO STATO DELL'AGENDA 2030

Ogni sabato mattina dalle ore 10.30 alle ore 12.30 si apre uno spazio d'incontro, confronto, discussione, riflessione e intrattenimento, con il format / talk Da Venti a Trenta: interviste, racconti, testimonianze con esperti di Obiettivi dell'Agenda 2030, giornalisti e professori, startupper e imprenditori, che consentano di far scoprire, conoscere e rendere tangibile la sostenibilità e quali grandi impegni ci aspettano per raggiungerla.
Tanti gli ospiti che hanno portato la loro testimonianza durante i precedenti incontri e tanti saranno i prossimi che intervisteremo e ascolteremo.

Pensiamo tuttavia che il format / talk DA VENTI A TRENTA debba diventare uno spazio aperto alla sostenibilità e alla partecipazione! E' per questo che invitiamo giovani, studenti, insegnanti, genitori e tutti coloro che vogliono un pianeta + sostenibile a portare il loro contributo, a prenotare il loro intervento; a venire a esporre le proprie idee, proposte, soluzioni; e a promuovere la cultura della sostenibilità, a fianco di chi ogni giorno opera concretamente per un futuro migliore.

L'ESPOSIZIONE A ESPOSIZIONI

E' raggiungibile e visitabile tutti i giorni – dal Martedì alla Domenica dalle ore 11.30 alleo re 16.00 con ultimo ingresso alle ore 15.30 l'esposizione di "personali / collettive" in cui sono presenti le opere di noti artisti del riciclo creativo, scelte tra le migliori della loro collezione. Tra gli artisti che sono stati coinvolti Laura Buffa, Norberto Cenci, Madia Cotimbo, Mauro Pispoli, Tiziana Pecoraro e il Centro Diurno La Fabbrica dei Sogni.

Fai la differenza, c'è… Contesteco Experience, intende accompagnare bambini e ragazzi, adulti e insegnanti, operatori culturali e sociali, in un percorso anche di divulgazione che vuole stimolare l'intelligenza emotiva e la creatività e si propone in modo concreto e senza demagogia di favorire, attraverso i linguaggi universali dell'arte e della creatività, la promozione di iniziative in linea con gli obiettivi dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile del pianeta e con le azioni di promozione del welfare culturale - benessere individuale - dalla salute fisica alla soddisfazione per la vita.

Ecco gli appuntamenti di Sabato 16 Marzo

- dalle ore 10.30 alle ore 12.30  nel format / talk DA VENTI A TRENTA tratteremo gli Obiettivi dell'Agenda 2030
8 LAVORO DIGNITOSO E CRESCITA ECONOMICA
9 IMPRESE INNOVAZIONE E INFRASTRUTTURE
Interverranno
On.le LAURA CORROTTI - Consigliere Regione Lazio - Componente IX Commissione - Lavoro, formazione, politiche giovanili, pari opportunità, istruzione e diritto allo studio
CLAUDIA PESCATORI - Consulente per bandi di finanziamento Regionali e Nazionali e per la loro progettazione e Sales Account Magistra Group
MARCELLO TAMIANO - Presidente AREA LITORALE - CNA ROMA e imprenditore
ILARIO MELIS - CNA ROMA - Responsabile Area Progetti & Formazione - Responsabile FederModa - Referente per il Centro Storico di Roma
GUIDO LANCI - Designer di prodotto sostenibile - Esperto di Cooperative Sociali
GAIA SCHIAVETTI - Founder e Designer di ReStyled by G
ALESSANDRA GALLO - Consulente di strategia di prodotto per la moda responsabile

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI/E E AI LORO GENITORI
- dalle ore 15.30 alle ore 17.30 uno spazio d'intrattenimento – il Fab/Lab Point della Sostenibilità – dedicato ai bambini e ragazzi e alle loro famiglie con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori faranno toccare con mano la cultura della sostenibilità. In questo contesto un "sorprendente" conduttore coinvolgerà i giovanissimi in tante divertenti attività tra cui il CONTEST'OCA 2030, il MUSIRICICLIERE e SALVIAMO IL PIANETA! (TERRA E MARE); e ancora "E se arrivassero gli alieni cosa gli vorreste raccontare?" una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta.

Interverranno
MINDSHARING.TECH  APS che promuove la divulgazione del coding e della robotica
Plastic Crime Scene Investigation - PCSI, un progetto di ricerca per il monitoraggio della quantità e qualità delle microplastiche nel mare e sulle spiagge lungo il litorale romano aperto alla cittadinanza, Elaborato dalla Dr.ssa Raffaella Bullo dell'Università Politecnica delle Marche e della Stazione Zoologica Anton Dohrn.
e infine
Accademia di Ecologia ed Arte Riarteco APS e Artalo con il laboratorio dal titolo "L'impresa dello scarto", illustrazione artistica di come scarti di varia natura possono trasformarsi in arredi o materiali di moda e design.

L'evento ha ricevuto
il patrocinio della Regione Lazio - Consiglio Regionale del Lazio
il patrocinio della Città Metropolitana di Roma
il patrocinio dell'Ordine dei Giornalisti del Lazio
il patrocinio dell'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra
il patrocinio dell'Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra
il patrocinio dell'Associazione Nazionale Partigiani Cattolici
il patrocinio oneroso di UNIRIMA

Brunch Bambini sotto i dieci anni
22 euro a bambino (anzichè 33 euro) inclusa acqua e soft drink

Responsabile Comunicazione – Stefano Bernardini

Ufficio Stampa: Salvo Cagnazzo - Uozzart

Informazioni, orari e prezzi

L'ACCESSO ALLE ATTIVITA' E' LIBERO E GRATUITO

INFO PER IL PUBBLICO
Scopri il calendario delle attività su:
www.contesteco.com
www.contesteco.com/contesteco-experience/calendario-appuntamenti
info@contesteco.com
mobile: + 39 349 7557593

Location
ESPOSIZIONI
nella Serra del Palazzo delle Esposizioni
Scalinata di Via Milano 9/a (traversa di Via Nazionale – a sinistra del Palazzo delle Esposizioni)
00186 ROMA

Orari d'ingresso del Sabato:
Mattina - dalle ore 10.00 alle ore 12.30
Pomeriggio - dalle ore 15.00 alle ore 17.30

Orari dell'esposizione in Esposizioni:
Tutti i giorni dal Martedì alla Domenica
Dalle ore 11.30 alle ore 16.00 circa con ultimo ingresso alle ore 15.30
Telefono ESPOSIZIONI
Mobile: +39 348 2811302

NOTA BENE!
Causa eventi PALAEXPO è sempre bene telefonare
a ESPOSIZIONI per conferma degli orari di apertura.

Speciale convenzione CONTESTECO EXPERIENCE
Chi volesse prenotare il Brunch del Sabato a pranzo potrà farlo direttamente a
ESPOSIZIONI dal Martedì al Sabato entro massimo le ore 11.30
inviando una e-mail a: reservation@esposizioni.eu
o telefonando o spedendo un messaggio Whatsapp a +39 348 2811302
indicando "CONTESTECO + NOME E COGNOME + NUMERO PERSONE (ADULTI E BAMBINI)"
In questo modo potrà usufruire della "SPECIALE CONVENZIONE CONTESTECO EXPERIENCE"
che prevede per chi prenota

Brunch Adulti
35 euro a persona (anzichè 49 euro) incluso 1 calice di vino, acqua e caffè

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Rassegne