Prosegue il ricco calendario di eventi

Prosegue il ricco calendario di eventi dell'Estate Romana 2019. In tutti i Municipi della città, tante diverse occasioni per vivere la Capitale nei mesi più caldi dell'anno grazie al contributo delle numerose realtà risultate idonee ai due avvisi pubblici Estate Romana 2019 ma anche delle istituzioni culturali cittadine. Qui alcuni degli appuntamenti dal 22 al 28 agosto. Il programma, in continuo aggiornamento, si trova su estateromana.comune.roma.it e su Facebook, Twitter e Instagram su @culturaaroma.

Dal 24 al 31 agosto, la compagnia Abraxa Teatro presenta ScenArte. 25° Festival Internazionale del Teatro Urbano: un ricco calendario a ingresso libero di performance ma anche laboratori teatrali, mostre e passeggiate notturne tra l'Isola Farnese, Cesano e il Giardino degli Aranci. Tra gli eventi in programma: sabato 24 alle 21, nell'ambito del ciclo Sguardi dalla Capitale, performance nel Municipio XI dal titolo Pulcinella, guardiano di Castelli e di Elefanti a cura de La Bottega dei Comici; alle 22.30, visita guidata notturna alla via Francigena del Parco di Veio a cura dell'associazione Valorizziamo Veio. Lunedì 26 alle 20.30, spettacolo Gli Ambasciatori dell'Arte a cura del Teatro Immagini di Rieti; mercoledì 28 alle 20.30, Senza di Lui. La Leggenda di Don Chisciotte, spettacolo proposto da Abraxa Teatro.

Si conclude il 25 agosto Opera Nova Festival a cura dell'Associazione La Platea: un ricco calendario di spettacoli gratuiti, con tante attività collaterali ospitate in parchi, piazze, centri anziani e altri punti di aggregazione del XIV Municipio. Tra gli eventi in programma nell'area parcheggio in Via Castiglioni, giovedì 22 alle 18, la Compagnia Teatraltro propone Capitan Fracassato; venerdì 23 alle 21, concerto rhythm & blues dei Dritto & Rovescio; sabato 24 alle 21, The J. Phino Show, spettacolo comico con Gianfranco Phino; domenica 25 alle 21, in chiusura, Itaca – Storie epiche ai margini di una città: viaggio musicale all'interno dei brani del nuovo album di Alessandro D'Orazi.

Ultime battute, nella corte esterna del Museo Pietro Canonica, per lo spettacolo teatrale Shakespeare Horror Story dell'attore e regista siciliano di origini russe Daniele Gonciaruk e a cura delle Officine Dagoruk. Un viaggio dentro le pagine più cruente e crudeli delle tragedie del bardo, dal Macbeth a Re Lear. Lo spettacolo andrà in scena fino a domenica 25 agosto alle 20, dal mercoledì alla domenica.

In chiusura il 25 agosto, nel cortile del Teatro del Lido di Ostia, anche Teatri d'Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia, il festival multidisciplinare, multimediale e gratuito a cura dell'Associazione Culturale Valdrada. Tra gli eventi in programma per quest'ultimo weekend: sabato 24 alle 21, Velia Lalli sarà sul palco con il suo monologo di stand up comedy dal titolo Una donna senza qualità; domenica 25 alle 19, in scena la favola musicale Pirimpum Quintet con Clelia Liguori (recitazione e voce), Raffaele Magrone (clarinetto), Andrea Moriconi (chitarre), Otis Angelo Rosi (contrabbasso) e Maria Giuditta Santori (batteria e percussioni).

Si conclude il 25 agosto anche Borgo d'Estate, la rassegna gratuita a cura dell'Associazione The Way to the Indies dedicata a uno dei quartieri più antichi di Roma. In Piazza delle Vaschette, tra gli eventi in programma, giovedì 22 alle 21, in scena El dotor dei mati. Storia di un neurologo a Venezia, dalle Fondamenta alla Legge Basaglia di e con Claudia Fontanari con la regia di Sara Valerio; sabato 24 alle 21.30, spettacolo teatrale Le Herbarie. Le chiamavano streghe con Claudia Fontanari, Brunella Petrini ed Elena Stabile con la regia Ivan Cozzi; domenica 25 alle 19.30, Pe' strada romana passo cantanno: canti della tradizione popolare di Roma e della campagna romana con Stefania Placidi.

Seconda edizione, dal 25 agosto al 4 settembre, per Di là dal fiume, il festival itinerante a cura dell'Associazione Culturale Teatroinscatola. Dodici appuntamenti a ingresso gratuito in diversi luoghi del XII Municipio di Roma con musica, letture, installazioni sonore, conversazioni sceniche e passeggiate lungo il fiume. La manifestazione si apre domenica 25 alle 19, nel Giardino della Fondazione Santa Francesca Romana, con La metafisica della bellezza – Lettere dalle case chiuse, lettura/spettacolo di e con Elena Arvigo; lunedì 26 alle 19, alla Stazione Trastevere, concerto del duo di sassofoni composto da Gianpaolo Antongirolami e Michele Selva; martedì 27 alle 21, nello spazio Il "T", il poeta e cantautore Ivan Talarico sarà in scena con Pöesiëkanz?n? (Astrazioni per l'uso).

Prende il via il 26 agosto Giornate di Gioia, la manifestazione teatrale gratuita  ideata e curata dall'Associazione Culturale Il Cilindro, ospitata fino al 7 settembre nel Parco Gioia di Via Fulda. Gli eventi della settimana, tutti con inizio alle 21.15, sono: lunedì 26, Serata inaugurale; martedì 27, in scena la passeggiata "romantica" I carteggi amorosi: cinque coppie famose intente a scriversi missive piene di amore e di passionalità; mercoledì 28, sul palco la commedia musicale Il Piccolo principe, ispirata al capolavoro di Saint-Exupéry.

Il Teatro India ospita dal 27 agosto al 1° settembre IF / Invasioni (dal) Futuro a cura dell'Associazione Culturale Lacasadargilla. Una rassegna multimediale e pluridisciplinare disseminata per tutti gli spazi del Teatro: oltre alle singolari letture concerto, l'intero programma si articolerà in diverse attività previste sia prima che dopo l'evento serale. Tra gli eventi segnaliamo: martedì 27, in apertura, alle 18.30, la conferenza a ingresso gratuito Progetto Coscienza* Mappe, Mutazioni e Costruzioni immaginarie del cervello umano con Diego Centonze (neuro scienziato) e Dario Gentili (filosofo); mercoledì 28 alle 21, negli spazi interni del teatro, lettura concerto di Solaris di Stanis?aw Lem.

Prosegue fino al 31 agosto, Jazz by the River, la rassegna musicale gratuita a cura della XIII Società cooperativa sociale A.R.L. Onlus che sul palco estivo della banchina del Lungotevere Tor di Nona propone un ricco cartellone di concerti jazz. Tra gli spettacoli in programma: giovedì 22, il sassofonista Daniele Germani incontra il pianoforte di Roberto Tarenzi con Francesco Marococci al contrabbasso e Alessandro D'Anna alla batteria; domenica 25, concerto per tromba, con Giovanni Amato, e organo Hammond, con Leonardo Corradi, accompagnati dalla batteria di Marco Valeri; mercoledì 28, New talents & Future stars con Seby Burgio al pianoforte, Giuseppe Romagnoli al contrabbasso e Nicola Piacentini alla batteria. Tutti i concerti inizieranno alle 22.

Prenderà il via il 5 settembre a Ostia, nel Porto Turistico di Roma, Plastica d'A-Mare: il primo eco festival plastic free della Capitale a cura di Doc Live e in programma fino all'8 settembre. La quattro giorni sarà anticipata, dal 23 agosto al 1° settembre, da una settimana di attività e di percorsi organizzati in compagnia di WWF – Litorale Lazio alla scoperta del territorio di Ostia Antica. I primi appuntamenti sono: venerdì 23 alle 18, Pineta di Castel Fusano: itinerario lungo il Canale dei Pescatori fino al Castello Chigi con partenza dalla stazione Castel Fusano; sabato 24 alle 17, dal III Cancello Via Litoranea, esplorazione de Le dune costiere e la macchia mediterranea di Castelporziano; domenica 25 alle 18, dalla stazione Lido Nord, Pineta Acqua Rossa, area verde tra Ostia e il Tevere.

PROGRAMMA DAL 22 AL 28 AGOSTO

MUSICA

Appuntamento fino al 31 agosto con Jazz by the River, la rassegna musicale gratuita a cura della XIII Società cooperativa sociale A.R.L. Onlus che sul palco estivo della banchina del Lungotevere Tor di Nona, sotto Ponte Sant'Angelo, propone un ricco cartellone di circa 50 concerti con diversi artisti del panorama jazz italiano e internazionale. Tra gli spettacoli in programma: giovedì 22, il sassofonista Daniele Germani incontra il pianoforte di Roberto Tarenzi con Francesco Marococci al contrabbasso e Alessandro D'Anna alla batteria; venerdì 23 e sabato 24, concerto del Carlo Atti Quartet; domenica 25, concerto per tromba, con Giovanni Amato, e organo Hammond, con Leonardo Corradi, accompagnati dalla batteria di Marco Valeri. Lunedì 26, la consueta Jazz Session a cura di Leonardo Borghi; martedì 27, Fillippo Bianchini Quintet feat. Enrico Bracco alla chitarra; mercoledì 28, New talents & Future stars con Seby Burgio al pianoforte, Giuseppe Romagnoli al contrabbasso e Nicola Piacentini alla batteria. Tutti i concerti inizieranno alle 22.

A Villa Celimontana, continua fino al 10 settembre la programmazione di Village Celimontana a cura del Jazz Village Roma srls. Tra i concerti  gratuiti in programma: giovedì 22, Les Chats Noirs; sabato 24, Silvia Manco e Davide Palma in Nat King Cole & Natalie Cole; domenica 25, Leila Duclos Gipsy Quartet live; martedì 27, per il ciclo Swing Swing Swing, sul palco Les Petits Papiers; mercoledì 28, I Soliti Ignoti Big Band. Tutti i concerti inizieranno alle 22.

Prosegue fino al 15 settembre a Ostiense la seconda edizione di Parco Schuster, il festival completamente gratuito a cura di Knock srl. Tra gli eventi, segnaliamo i concerti in programma questa settimana: giovedì 22 alle 21, Ponentino Trio in concerto; venerdì 23 alle 20, torna Liberi Liberi, la tribute band di Vasco Rossi; sabato 24 alle 21, Battistiamo – Quando la poesia incontra la musica, serata omaggio a Lucio Battisti con Alfredo Orabona, voce e chitarra, Valerio Salvati al basso, Baccani Riccardi alle tastiere, Pierfrancesco Scimemi alla chitarra classica e Manuel Moscaritolo alla batteria.

Fino al 22 settembre, l'Associazione Roma Musica e Cultura propone Gianicolo in Musica. Tra gli eventi in cartellone, da giovedì 22 a sabato 24 a ingresso libero, weekend all'insegna del divertimento con Gianicolo in disco; lunedì 26, Club Imprò a cura di Massimo Ceccovecchi; martedì 27, Around Gershwin, concerto gratuito del trio composto da Giovanni Tommaso, Rita Marcotulli e Alessandro Paternesi; mercoledì 28, live a ingresso libero della Mark Hanna Band. Tutti i concerti avranno inizio alle 21.30.

Proseguono fino al 28 settembre, nell'Area archeologica del Teatro di Marcello, I Concerti del Tempietto a cura dell'Associazione Culturale Il Tempietto. Un calendario di oltre 70 concerti di musica classica ogni sera alle 20.30, preceduti alle 19.45 da una breve visita guidata all'area storico-archeologica e alle 19.30 da una "Jam Session letteraria pop". Le proposte di questa settimana sono: giovedì 22, concerto in collaborazione con l'Associazione Culturale "Fryderyk Chopin", EPTA-Italy e la Scuola di perfezionamento di Marcella Crudeli che vedrà esibirsi la pianista Alessandra Tiraterra su musiche, tra gli altri, di Cimarosa, Paradisi, Scarlatti, Respighi e Busoni; venerdì 23, Luca Pieruccioni eseguirà al pianoforte brani di Chopin, Debussy, Rachmaninov e Pizzetti; sabato 24, Beethoven, Schumann e Liszt saranno protagonisti del concerto per pianoforte di Elia Cecino, in collaborazione con l'Associazione Irismusica di Marcon; domenica 25, Yuki Saito al flauto e Atsushi Kakiuchi al pianoforte si esibiranno sulle note di Khatchaturian, Cassado, Poulenc, Chopin, Martin? e Doppler; lunedì 26, ancora in collaborazione con Irismusica, la pianista Vera Cecino suonerà musiche di Liszt, Beethoven, Schumann, Ravel e Chopin; martedì 27, sempre con Irismusica, Giulia Toniolo eseguirà al pianoforte brani di Mozart, Mendelssohn, Bartók e Schumann; mercoledì 28, The Blues Way con Paolo Pietroletti (voce e chitarra), Bruno Pantalone (basso) e Maurizio Mancinelli (batteria).

CAMMINANDO

Appuntamento fino al 29 settembre con le Visite Guidate Teatralizzate de I Viaggi di Adriano che propone tutti i venerdì alle 21.30 e sabato alle 21 diversi appuntamenti per conoscere Roma in modo innovativo e per entrare in contatto con la storia e i suoi protagonisti. Le prossime visite sono: venerdì 23 agosto, Bernini vs Borromini: geni rivali, con partenza davanti alla Chiesa di Sant'Andrea delle Fratte; sabato 24, La vera storia del Marchese del Grillo, da Piazza del Quirinale al Rione Monti, e Caravaggio a Roma: vita e opere, con partenza da Piazza Borghese.

TEATRO

Dal 24 al 31 agosto la compagnia Abraxa Teatro propone ScenArte. 25° Festival Internazionale del Teatro Urbano, ideato e diretto da Emilio Genazzini: un ricco calendario a ingresso libero di performance ma anche laboratori teatrali, mostre e passeggiate notturne tra l'Isola Farnese, Cesano e il Giardino degli Aranci. Per questa edizione, inoltre, è prevista la realizzazione del progetto Sguardi dalla Capitale. Performance, Racconti e Immagini dai quindici Municipi di Roma: 14 brevi performance, tutte opere originali di altrettanti gruppi e artisti, alle quali si affiancheranno delle visite guidate. Tra gli eventi in programma: sabato 24 alle 21, performance del ciclo Sguardi dalla Capitale nel Municipio XI, Pulcinella, guardiano di Castelli e di Elefanti a cura de La Bottega dei Comici; nel Municipio XIII, Via del Pidocchio a cura di Danila Fruci; nel Municipio III, Libertador. In viaggio con Simon Bolivar di Metamorfosi Teatro. Alle 22.30, visita guidata notturna alla via Francigena del Parco di Veio a cura dell'associazione Valorizziamo Veio. Domenica 25 alle 21, sempre per Sguardi dalla Capitale, performance per il territorio del Municipio V dal titolo Centocelle On Board a cura di Labirion Officine Trasversali; nel Municipio XIV, Senz'Affanni Nel Mio Cor a cura di TradirEfare Teatro; nel Municipio X, Tutto il mio Folle Amore a cura de La Stazione dei Piccoli Artisti, nel Municipio XV, Isola Farnese e Veio dell'Associazione "Valorizziamo Veio". Lunedì 26 alle 20.30, spettacolo Gli Ambasciatori dell'Arte a cura del Teatro Immagini di Rieti; martedì 27 alle 19, Gran Parata a cura di Abraxa Teatro; mercoledì 28 alle 20.30, Senza di Lui. La Leggenda di Don Chisciotte, spettacolo a cura di Abraxa Teatro, risultato vincitore delle "Nuove Produzioni 2019" della Regione Lazio.

Ultime battute, nella corte esterna del Museo Pietro Canonica, per lo spettacolo teatrale Shakespeare Horror Story dell'attore e regista siciliano di origini russe Daniele Gonciaruk e a cura delle Officine Dagoruk. Un viaggio dentro le pagine più cruente e crudeli delle tragedie del bardo, dal Macbeth a Re Lear: gli spettatori accompagnati da un attore-guida scopriranno durante il percorso le più affascinanti e drammatiche pagine della letteratura shakespeariana. A fare da filo conduttore la vicenda di Tito Andronico, testo pregno di romanità. Lo spettacolo andrà in scena fino a domenica 25 agosto alle 20, dal mercoledì alla domenica.  

Prende il via il 26 agosto Giornate di Gioia, la manifestazione teatrale gratuita  ideata e curata dall'Associazione Culturale Il Cilindro, diretta da Pino Cormani e ospitata fino al 7 settembre nel Parco Gioia di Via Fulda. Gli eventi della settimana, tutti con inizio alle 21.15, sono: lunedì 26, Serata inaugurale durante la quale verranno presentati tutti gli spettacoli in cartellone; martedì 27, in scena la passeggiata "romantica" I carteggi amorosi: cinque coppie famose intente a scriversi missive piene di amore e di passionalità; mercoledì 28, sul palco la commedia musicale Il Piccolo principe, ispirata al capolavoro di Saint-Exupéry.

I Giardini della Filarmonica Romana ospitano fino al 4 settembre I Solisti del Teatro, lo storico festival proposto dalla Cooperativa Teatro91 con la direzione artistica di Carmen Pignataro. Gli spettacoli in programma questa settimana sono: giovedì 22, Non domandarmi di me , Marta Mia…, spettacolo di Katia Ippaso, diretto da Arturo Armone Caruso, con Elena Arvigo; venerdì 23, Roberto Ciufoli sarà sul palco con Tipi, il suo "multi-one-man show"; sabato 24, la Compagnia Il Teatro delle Donne propone Circeo. Il massacro di Filippo Renda ed Elisa Casseri, con  Michele Di Giacomo, Alice Spisa,  Arianna Primavera, Luca Mammoli e la regia di Filippo Renda. Lunedì 26, Nando Citarella presenta Vele Latine: racconti e aneddoti sonori per un viaggio mediterraneo con il trio dei Morescanti composto da Raffaele Mallozzi   agli organetti, Cristina Majnero ai clarinetti e Daniele Ercoli al sestante e contrabbasso; martedì 27, Gianni De Feo, accompagnato dal suono della fisarmonica di Marcello Fiorini, porta in scena Grido d'Amore, spettacolo scritto da Ennio Speranza dedicato a Edith Piaf; mercoledì 28, in collaborazione con l'Accademia Romana di Musica, Corpi in concerto con Gianluca Persichetti alla chitarra, la voce di Eleonora Betti, Stefano Rossini alle percussioni e le coreografie dell'E.Sperimenti Dance Company. Gli spettacoli inizieranno alle 21.30.

FILM

Fino al 1° settembre appuntamento sull'Isola Tiberina con L'Isola del Cinema, la manifestazione promossa dall'Associazione Culturale Amici di Trastevere giunta alla sua XXV edizione. Tra le serate in cartellone questa settimana segnaliamo: giovedì 22 alle 22, in Cinelab, per il ciclo Fuoco sul reale, proiezione del film Il venditore di colori di Daniele Costantini; venerdì 23 alle 21.30, in Arena, Il Traditore di Marco Bellocchio; sabato 24 alle 22, in Cinelab, Seguimi di Gianni Sestieri; domenica 25 alle 22, sempre in Cinelab, proiezione di Malarazza del regista Giovanni Virgilio che sarà presente in sala con il cast del film. Lunedì 26 alle 21.30, in Arena, Il primo Re di Matteo Rovere; martedì 27 alle 21, su Schermo Tevere, proiezione gratuita di Venom di Ruben Fleischer; mercoledì 28 alle 21.30, sempre su Schermo Tevere, proiezione a ingresso libero di BlacKkKlansman di Spike Lee.

Prosegue fino al 2 settembre, a Villa Lazzaroni, la rassegna Parco del Cinema, a cura dell'Associazione Culturale Arene Diverse. Tra le proiezioni in programma alle 21.15 segnaliamo: giovedì 22, Ma cosa ci dice il cervello di Riccardo Milani; venerdì 23, Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità di Julian Schnabel; sabato 24, Green Book di Peter Farrelly; lunedì 26, Il campione di Leonardo D'Agostini; martedì 27, Notti magiche di Paolo Virzì; mercoledì 28, Domani è un altro giorno di Simone Spada.

Il Parco di Ponte Nomentano ospita fino al 3 settembre, la 3ª edizione di ArenAniene, la rassegna di film, iniziative culturali e ambientali a cura di Mediterranea Production che porta sullo schermo le pellicole protagoniste dei principali premi cinematografici. Tra i film in cartellone questa settimana, giovedì 22, Il campione di Leonardo D'Agostini (Nastro d'argento 2019 Miglior regista esordiente); sabato 24, Un affare di famiglia di Hirokazo Kore'eda (Palma d'oro Festival di Cannes 2018); domenica 25, Il vizio della speranza  di Edoardo De Angelis (David Donatello 2019 Attrice non protagonista); lunedì 26, Il sole a mezzanotte di Scott Speer (Teen Choise Award 2018 Miglior film drammatico); martedì 27, Blackkklansman di Spike Lee (Premio Oscar 2018 Miglior sceneggiatura non originale). L'inizio delle proiezioni è previsto per le 21.15.

AGIS Lazio propone fino all'8 settembre al Parco Talenti la prima edizione del Cine Village Talenti. Di seguito, alcuni degli eventi della settimana: giovedì 22 alle 20.30, Giacomo Mazzariol, autore del libro Mio fratello rincorre i dinosauri, presenterà il film omonimo e incontrerà il pubblico; a seguire, proiezione di Aladdin di Guy Ritchie; domenica 25 alle 20, Comic Live Show con Fabrizio Gaetani e a seguire proiezione de Il ritorno di Mary Poppins di Rob Marshall. Lunedì 26 alle 20.15, Marco Matteo Donat-Cattin, Alessandro Arfuso e Fabio Natale presentano il corto di Donat-Cattin Per una notte: modera l'incontro Antonio Medici, Coordinatore Generale della Scuola Volonté. Martedì 27 alle 20.30, incontro con Pier Giorgio Bellocchio accompagnato dal giornalista e scrittore Christian Raimo e dal critico cinematografico Mario Sesti; a seguire, proiezione de Il traditore di Marco Bellocchio. Mercoledì 28 alle 20.30, incontro con Carlo Verdone nel corso della cerimonia di premiazione per l'iscrizione onoraria dell'attore e regista all'Ordine dei Farmacisti di Roma per le sue conoscenze mediche. Moderano, ancora, Christian Raimo e Mario Sesti. Per tutta la durata della manifestazione, inoltre, CONI Lazio e CIP Lazio offriranno gratuitamente nel Corner dello Sport la possibilità di praticare una serie di discipline sportive, assistiti da istruttori e tecnici qualificati. A partire dalle 19, ogni martedì e giovedì, lo spazio proporrà football americano e, ogni venerdì e sabato, tennis da tavolo.  

Prosegue fino all'8 settembre anche CineCorvialestate: l'arena a ingresso gratuito sotto la lunga striscia del "Serpentone". All'esterno della Biblioteca Renato Nicolini, l'Associazione Il Giardino in Festa propone un ricco palinsesto di proiezioni alle 21: lunedì 26 agosto, il documentario L'America a Roma di Gianfranco Pannone che incontrerà il pubblico nel corso della serata; martedì 27, Un insolito naufrago nell'inquieto mare d'Oriente di Sylvain Estibal.

Fino all'8 settembre, in Piazza Benedetto Brin c'è anche Arena Garbatella, l'arena cinematografica estiva a cura di Olivud srl. Le proiezioni in programma alle 21.15 questa settimana sono: giovedì 22, Momenti di trascurabile felicità di Daniele Luchetti; venerdì 23, Non ci resta che il crimine di Massimiliano Bruno; sabato 24, Bohemian Rhapsody di Bryan Singer; domenica 25, Avenges: Endgame di Anthony e Joe Russo. Lunedì 26, Il grande spirito di Sergio Rubini; martedì 27, Il traditore di Marco Bellocchio; mercoledì 28, Ma cosa ci dice il cervello di Riccardo Milani

La Casa del Cinema propone fino al 9 settembre Caleidoscopio: 86 serate gratuite di cinema nel Teatro all'aperto Ettore Scola a Villa Borghese. Le proiezioni, previste alle 21, di questa settimana sono: giovedì 22, Deep Impact di Mimi Leder (in versione originale con sottotitoli in italiano); venerdì 23, proiezione delle puntate 2 e 3 della serie tv Non mentire di Gianluca Maria Tavarelli; sabato 24, in lingua originale con sottotitoli in italiano, Marie-Jo et ses deux amours di Robert Guediguian; domenica 25, Don Pasquale, l'opera di Gaetano Donizetti, con la regia di Antonio Albanese; lunedì 26, C'eravamo tanto amati di Ettore Scola; martedì 27, La Passione di Carlo Mazzacurati; mercoledì 28, Brokeback Mountain diretto da Ang Lee in versione originale con sottotitoli in italiano.

Prosegue fino al 9 settembre, nel Giardino Liberty del Liceo Righi di Roma, Estate al Liceo Righi, l'arena cinematografica a cura di Boncompagni22. 60 serate di cinema ma anche incontri con i registi, presentazioni di libri, concerti di musica classica e dibattiti con le associazioni del territorio. I film in calendario alle 21.15 sono: giovedì 22, Birdman di Alejandro González Iñárritu; venerdì 23, L'eroe di Cristiano Anania che sarà presente tra il pubblico; sabato 24, Il Campione di Leonardo D'Agostini; domenica 25, Domani è un altro giorno di Simone Spada. Lunedì 26, proiezione di Un mondo nuovo di Alberto Negrin, accompagnata da dibattito con l'ANPI; martedì 27, proiezione del corto Rapsodia in Blue alla presenza della regista Maria Carolina Salomè (Miglior Cortometraggio Straniero al Lady Filmmakers Festival di Beverly Hills); mercoledì 28, Ricordi? di Valerio Mieli.

INCROCI ARTISTICI

Si conclude il 25 agosto Opera Nova Festival a cura dell'Associazione La Platea: un ricco calendario di spettacoli gratuiti, con tante attività collaterali ospitate in parchi, piazze, centri anziani e altri punti di aggregazione del XIV Municipio. Tra gli eventi in programma nell'area parcheggio in Via Castiglioni, giovedì 22 alle 18, la Compagnia Teatraltro propone Capitan Fracassato; venerdì 23 alle 21, concerto dei Dritto & Rovescio la formazione rhythm & blues capitanata da Ezio De Sena; sabato 24 alle 21, The J. Phino Show, spettacolo comico con Gianfranco Phino; domenica 25 alle 21, in chiusura, Itaca – Storie epiche ai margini di una città: viaggio musicale all'interno dei brani del nuovo album di Alessandro D'Orazi.

Ultime battute il 25 agosto, nel cortile del Teatro del Lido di Ostia, anche per Teatri d'Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia, il festival multidisciplinare, multimediale e gratuito a cura dell'Associazione Culturale Valdrada. In programma per quest'ultimo weekend: venerdì 23 alle 17.30, il Laboratorio di arti sceniche a cura de La Mirabilis Teatro; sabato 24 alle 21, Velia Lalli sarà sul palco con il suo monologo di stand up comedy dal titolo Una donna senza qualità; domenica 25 alle 19, va in scena la favola musicale Pirimpum Quintet con Clelia Liguori (recitazione e voce), Raffaele Magrone (clarinetto), Andrea Moriconi (chitarre), Otis Angelo Rosi (contrabbasso) e  Maria Giuditta Santori (batteria e percussioni).

Si conclude il 25 agosto, anche Borgo d'Estate, la rassegna gratuita a cura dell'Associazione The Way to the Indies dedicata a uno dei quartieri più antichi di Roma. In Piazza delle Vaschette, spettacoli teatrali, concerti, laboratori di scrittura, conversazioni, presentazione di libri, crossbooking e la pratica del Tai Chi Chuan. Tra gli eventi in programma, giovedì 22 alle 21, in scena El dotor dei mati. Storia di un neurologo a Venezia, dalle Fondamenta alla Legge Basaglia di e con Claudia Fontanari con la regia di Sara Valerio; venerdì 23 alle 19.30, per le Letture al Borgo, Viaggio in India con la partecipazione musicale di Kalipada Pakhi Adhikary e, a seguire alle 21, concerto del Billi Brass Quintett; sabato 24 alle 21.30, spettacolo teatrale Le Herbarie. Le chiamavano streghe con Claudia Fontanari, Brunella Petrini ed Elena Stabile con la regia Ivan Cozzi; domenica 25 alle 19.30, Pe' strada romana passo cantanno: canti della tradizione popolare di Roma e della campagna romana con Stefania Placidi e, alle 21, il Minotauro di Fredrich Durrenmatt con Ivan Cozzi (voce recitante), Albino Taggeo (pianoforte) e una performance artistica di Stefano HOS Giagnotti.

Torna per il secondo anno consecutivo, dal 25 agosto al 4 settembre, Di là dal fiume, il festival itinerante a cura dell'Associazione Culturale Teatroinscatola. Dodici appuntamenti a ingresso gratuito in undici luoghi del XII Municipio di Roma tra la Stazione Trastevere, Porta Portese e Ponte Testaccio con sconfinamenti verso Trastevere e Ponte Marconi: un programma ricco di proposte artistiche con musica, canzoni, poesie, letture, installazioni sonore, conversazioni sceniche, passeggiate nell'archeologia industriale e pedalate lungo il fiume. La manifestazione si apre domenica 25 alle 19, nel Giardino della Fondazione Santa Francesca Romana, con La metafisica della bellezza – Lettere dalle case chiuse, lettura/spettacolo di e con Elena Arvigo; lunedì 26 alle 19, alla Stazione Trastevere, concerto del duo di sassofoni composto da Gianpaolo Antongirolami e Michele Selva; martedì 27 alle 21, nello spazio Il "T", il poeta e cantautore Ivan Talarico sarà in scena con Pöesiëkanz?n? (Astrazioni per l'uso).

Dal 27 agosto al 1° settembre, il Teatro India ospita IF / Invasioni (dal) Futuro a cura dell'Associazione Culturale Lacasadargilla. La manifestazione vuole portare al pubblico narrazioni di futuri possibili, di incontri con l'altro, o distopie vertiginose ambientate e sonorizzate in modo specifico e originale. Una rassegna multimediale e pluridisciplinare disseminata per tutti gli spazi del Teatro: oltre alle singolari letture concerto, l'intero programma si articolerà in molteplici attività previste sia prima che dopo l'evento serale. Tra gli eventi, segnaliamo: martedì 27, in apertura, alle 18.30, la conferenza a ingresso gratuito Progetto Coscienza* Mappe, Mutazioni e Costruzioni immaginarie del cervello umano con Diego Centonze (neuro scienziato) e Dario Gentili (filosofo); mercoledì 28 alle 20.45, istallazione visiva e sonora sulla facciata principale del teatro e alle 21, negli spazi interni del teatro, lettura concerto di Solaris di Stanis?aw Lem.

Nei Giardini di Castel Sant'Angelo, fino al 1° settembre continua Letture d'Estate a cura della Federazione Italiana Invito alla Lettura. Tra gli eventi completamente gratuiti in programma alle 21.30: giovedì 22, un nuovo appuntamento con Dante per tutti e le leggende medievali; venerdì 23, Canzoni avvelenate: concerto con Gina Fabiani (voce napoletana), Elisabetta Berto (voce romana), Alessandro Marino (voce siciliana) ed Emiliano Begni (pianoforte, voce, percussioni); sabato 24, Sollo e Gnut incontrano il pubblico per parlare e suonare qualche brano del loro libro/cd di poesie L'orso 'nnammurato (Ad est dell'equatore); domenica 25, live di Al & The Newtones; lunedì 26, Controfestival: Speed Date per Lettori Forti; martedì 27, Ascanio Celestini presenta il suo ultimo libro Barzellette (Einaudi); mercoledì 28, Danza sotto le stelle: tango e flamenco con i due ballerini e coreografi Marine e Sargis Galstyan.

Prenderà il via il 5 settembre a Ostia, nel Porto Turistico di Roma, Plastica d'A-Mare: il primo eco festival plastic free della Capitale a cura di Doc Live e in programma fino all'8 settembre. La manifestazione vuole sensibilizzare e formare sul tema dell'inquinamento massiccio della plastica a discapito dei mari, arricchito da un importante aspetto ludico, creativo e artistico per comprendere sia i danni che la plastica sta arrecando all'ambiente naturale, sia come lo stesso materiale, opportunamente recuperato, possa essere portato a nuova vita, trasformandosi da "plastica a mare" in "plastica d'amare". La quattro giorni sarà anticipata, dal 23 agosto al 1° settembre, da una settimana di attività e di percorsi organizzati in compagnia di WWF – Litorale Lazio alla scoperta del territorio di Ostia Antica. I primi appuntamenti sono: venerdì 23 alle 18, Pineta di Castel Fusano: itinerario lungo il Canale dei Pescatori fino al Castello Chigi con partenza dalla stazione Castel Fusano; sabato 24 alle 17, dal III Cancello Via Litoranea, Le dune costiere e la macchia mediterranea di Castelporziano; domenica 25 alle 18, dalla stazione Lido Nord, Pineta Acqua Rossa, area verde tra Ostia e il Tevere.

Dal 19 al 22 settembre prenderà il via all'interno del Palazzo delle Esposizioni la VI edizione di Live Cinema Festival, la manifestazione a cura di Flyer Communication srl dedicata alle arti digitali audiovisive. Ad anticipare la kermesse ci sarà per tutto il mese di agosto e fino al 19 settembre la sezione Screenings con About Live Cinema, una preview di proiezioni nel bookstore del Palazzo delle Esposizioni, durante l'orario di apertura del museo, che mira a preparare il pubblico alle performance del festival. Interviste, anteprime e backstage di alcuni dei migliori artisti delle passate edizioni e nuovi contenuti, per comprendere al meglio il processo creativo di questa nuova disciplina audio-video. Durante i giorni del festival, nell'Auditorium del Palazzo delle Esposizioni, la sezione Screenings continuerà con la selezione di documentari, making of e interviste.

C'è tempo fino al 30 agosto per partecipare gratuitamente al contest poetico di Break Point Poetry – Città Poetica 2019, il progetto organizzato dall'Associazione Culturale Roma Centro Mostre. Per prendervi parte, è sufficiente collegarsi al sito: info

o alle pagine social della manifestazione e inviare il proprio componimento all'indirizzo:

bpp.cittapoetica@erreciemme.net

Il materiale selezionato sarà pubblicato sul sito di Roma Centro Mostre e parteciperà al reading poetico a ingresso libero del 14 settembre al Giardino di Largo Alessandrina Ravizza.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma