Il secondo ciclo di "Oltre lo schermo - lezioni conviviali di cinema" sui maggiori registi contemporanei si apre domenica 26 marzo con il regista della working class. "Sfidare il racconto dei potenti" è il titolo della serata dedicata al regista due volte Palma d'Oro. Sequenze dai suoi capolavori saranno analizzate e commentate con la sala. Ingresso libero con tessera Arci

Domenica 26 marzo si apre il secondo ciclo di Oltre lo schermo, le lezioni conviviali di cinema al cineclub Kino di Roma. Dopo il successo della prima edizione, l'iniziativa torna e sceglie un nome pesante per ripartire: Ken Loach, il regista della working class, dei poveri e degli ultimi, l'autore di Kes e Terra e libertà. Uno che sfida continuamente il racconto dei potenti. Sarà lui il protagonista della prima lezione, in programma domenica 26 marzo alle ore 21. Verranno proiettate brevi clip dai suoi film, analizzate e commentate con la sala. Nello stile delle lezioni sarà una serata diretta, divulgativa e anti-accademica, con l'obiettivo di introdurre il pubblico a una visione più attiva e critica del cinema. Come sempre, il senso dell'incontro è far uscire la settima arte dalla scatola chiusa della critica fine a se stessa, instaurando un dialogo tra le parti, stimolando un interesse curioso e dinamico: una lezione appunto conviviale.

"Sfidare il racconto dei potenti - Il cinema di Ken Loach", a cura di Emanuele Di Nicola

Ken Loach è il regista della classe operaia britannica. Dagli esordi in televisione all'approdo nelle sale, dal documentario al film di finzione, da Cathy Come Home (1966) a Io, Daniel Blake (2016) ha attraversato mezzo secolo di cinema. Oggi, superati gli 80 anni, ha vinto due volte la Palma d'oro al Festival di Cannes diventando una figura centrale nella cinematografia contemporanea. Ma il suo cinema non si fonda solo sulla forza degli argomenti: porta con sé anche un profondo rigore stilistico. Perché Loach sfida la narrazione dominante, il racconto dei potenti, opponendo il suo racconto personale che risponde a regole precise: la versione di Ken.

Oltre lo Schermo è organizzato dall'associazione culturale Doppio Sogno. L'iniziativa nasce ad Arezzo da un'idea di Marco Compiani (presidente Doppio Sogno) e Giusi Nibbi (Vaegas Ideas). Il coordinatore delle lezioni al Kino è Emanuele Di Nicola. Oltre lo Schermo ospita tra i propri relatori alcuni redattori de Gli Spietati (www.spietati.it) e Point Blank (www.pointblank.it), riviste di critica online. Si svolge di domenica sera al cineclub Kino di Roma (www.ilkino.it), via Perugia 34, nella cornice della sala Bistrot dove è possibile mangiare e bere. Ingresso libero con tessera Arci.

Qui la pagina Facebook dell'associazione Doppio Sogno

Il programma completo:

Domenica 26 marzo
KEN LOACH - SFIDARE IL RACCONTO DEI POTENTI
a cura di Emanuele Di Nicola

Domenica 9 aprile
WES ANDERSON - VERO COME LA FINZIONE
a cura di Ilaria Feole

Domenica 23 aprile
STANLEY KUBRICK - EYES WIDE OPEN
a cura di Marco Compiani

Sabato 6 maggio
TWIN PEAKS PARTY
Proiezione, dibattito e Dj-Set

Informazioni, orari e prezzi

Ingresso libero con tessera Arci

Dove e quando