Una rassegna dedicata al pioniere del cinema scientifico ed educativo italiano: il torinese Roberto Omegna. Il Centro Sperimentale di Cinematografia e l'Istituto Luce proporranno giovedì 20 aprile, a partire dalle ore 18.30 presso il cinema Trevi di Roma, la visione di documentari a tema alla presenza del Professor Virgilio Tosi, autore a sua volta di titoli come "Le origini della cinematografia scientifica" e "Un pioniere del cinema scientifico: Roberto Omegna", che saranno proiettati in sala insieme ad alcuni dei documentari più noti del cineasta torinese. A seguire, dalle ore 20.30, i due enti presenteranno il saggio scritto dal giornalista Simone Sperduto e pubblicato da Herald Editore nel 2016, dal titolo "Roberto Omegna e l'Istituto Luce: il cinema scientifico ed educativo dell'Italia fascista". Il dibattito sarà moderato dalla giornalista e scrittrice Emma Moriconi e vedrà come relatori l'autore del saggio, la Dottoressa Patrizia Cacciani dell'archivio storico del Luce e il Professor Virgilio Tosi. Scopo della serata è quello di far conoscere al pubblico una delle massime firme dei documentari dell'Istituto Luce: un professionista che poco concesse alle direttive del regime, aprendo la strada a tanti giovani cineasti indipendenti che avrebbero gettato le basi per la nascita della corrente artistica nota come Neorealismo.

Dove e quando

Rassegne - Rhesis Teatro. Rassegna di Teatro Civile
Rassegne - Sala Europa