La prima rassegna di arte contemporanea dell'associazione Artisti di Roma nel giardino del Sant'Alessio

Parte lunedì 25 aprile la prima rassegna di arte contemporanea, creata dall'associazione culturale Artisti di Roma, con il patrocinio del Municipio I, Centro Storico di Roma. "Legal'Arte" è questo il nome che il presidente dell'associazione, Giuseppe Di Bella, curatore dell'evento, ha scelto per la grande rassegna, a frequenza annuale. La manifestazione unisce indissolubilmente arte e legalità attraverso la collaborazione con la Polizia di Stato. I trentanove artisti, partecipanti alla rassegna, infatti, oltre ad esporre le proprie opere a tema libero, presenteranno un'opera in cui si rispecchia la loro personale e individuale idea di legalità. Una rassegna unica nel suo genere, come unica è la cornice in cui verrà ospitata. Grazie alla collaborazione con Padre Bruno, rettore della Basilica dei Santi Bonifacio ed Alessio, gli Artisti di Roma e le loro opere verranno accolti nel giardino del Sant'Alessio, sul colle Aventino, di Roma, in via di Santa Sabina 22. Un affaccio magnifico sulla Capitale che, oltre ai quadri dei trentanove artisti, ospiterà anche le auto d'epoca della Polizia di Stato, tra cui una Lamborghini. La rassegna "Legal'Arte" verrà inaugurata lunedì 25 aprile alle ore 18 e resterà all'interno dell'incantevole giardino capitolino fino a domenica 1 Maggio. Cittadini e turisti potranno apprezzare l'arte degli Artisti di Roma e il fascino delle auto d'epoca della Polizia di Stato tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 20.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma