"Acqua e sapone"

Sandy è una giovanissima fotomodella statunitense che arriva a Roma per servizifotografici e sfilate che la impegneranno per qualche mese, accompagnata dalla madre e dal patrigno perché troppo giovane per venire da sola. La madre cerca un insegnante privato al quale affidare la preparazione scolastica di Sandy durante la loro permanenza a Roma. Telefona allora al noto teologo Padre Michael Spinetti, al convento dove è direttore di un coro, ma al telefono risponde il bidello Rolando Ferrazza, un ragazzo trentenne, laureato con 110 e lode, che suo malgrado non ha trovato altra occupazione.
A questo punto, Rolando ha una brillante idea per arrotondare le sue magre entrate: presentarsi come Padre Spinetti. Sandy scopre l'inganno e prova a ricattarlo: preferirebbe infatti vivere una vita differente da quella impostale dal duro lavoro di modella e dalla tediosa vita familiare. Per far sì che il segreto di Rolando sia ben custodito, Sandy costringe Rolando a portarla fuori a cena, al cinema ed in altri luoghi di divertimento. Tra i due nasce una tenera amicizia e per Sandy, ancora una ragazza "acqua e sapone", è l'inizio dei primi turbamenti amorosi.
La madre, nel frattempo, scopre la verità, avendo incontrato il vero Padre Spinetti. Furiosa, licenzia il giovane impostore, che perde il lavoro e non può più vedere Sandy. Tuttavia Sandy scappa da un set fotografico ed in piena notte giunge infreddolita a casa di Rolando; i due stanno nuovamente insieme per qualche tempo e fanno anche l'amore (la prima volta per Sandy, che desidera donarsi a un uomo dolce e tenero come Rolando), ma alla fine la ragazza decide di tornare dai suoi genitori e alla sua vita di tutti i giorni, lasciando Rolando alla sua vita.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma