Calendario delle iniziative dell'Istituto di Studi Pirandelliani per i 150 anni dalla nascita dello scrittore

L'istituto di Studi Pirandelliani e sul Teatro Contemporaneo, che ha sede e gestisce la Casa Museo di Via Antonio Bosio 13/b (nei pressi di Villa Torlonia sulla Nomentana) in cui Luigi Pirandello visse gli ultimi anni della sua vita, ricevette il Nobel e morì, propone per il 2017, in occasione dei 150 dalla sua nascita, una serie di iniziative speciali, col sostegno del Mibact, in collaborazione con altre istituzioni romane (Cineteca nazionale, Accademia Filarmonica Romana, Centro Sperimentale di Cinematografia, Teatro di Roma) in collegamento con Rai Radio3 e la collaborazione dell'Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano e di Tirelli Costumi.

ECCO COME PARLA LA VERITA'   

Teatro di Villa Torlonia Festival dal 6 all'8 ottobre, ore 19.15 (ingresso libero sino a esaurimento posti)                                                          

Tre serate a cura di Paolo Petroni sul centrale tema pirandelliano della Verità e dell'Identità, le sue implicazioni filosofiche e culturali, con due lezioni magistrali a serata di: Giorgio Patrizi, Umberto Galimberti, Valerio Magrelli, Remo Bodei, Giancarlo De Cataldo, Gabriele Lavia.

IL CASO PIRANDELLO 

Teatro di Villa Torlonia e Casa Museo - dal 21 novembre al 14 gennaio

Iniziativa di grande rilevanza è la mostra storico-didattica Il Caso Pirandello, curata da Paolo Petroni e Claudio Strinati in due sedi complementari, grazie anche alla vicinanza topografica: il Teatro di Villa Torlonia e la Casa museo con documenti, autografi, costumi, voci, video e i quadri dipinti dallo stesso Luigi Pirandello, rarissimi da vedere, la sua casa, i suoi mobili, i suoi oggetti e vestiti, il diploma originale del Nobel e un'installazione virtuale in 3D.

                                                                    

PIRANDELLO E IL CINEMA

Sala Trevi /Casa Museo - dal 25 al 29 novembre

In collaborazione con la Cineteca Nazionale,  curata da Amedeo Fago,  si svolgerà alla Sala Trevi, dal 25 al 29 novembre, una rassegna di film vecchi e nuovi tratti da opere di Pirandello, completata da una tavola rotonda  con i registi, da Bellocchio ai fratelli Taviani (Casa Museo).

                                                                                                                       

MONDO DI CARTA

Casa Museo - 13 ottobre - il 3 novembre - 1° dicembre ore 21.00

Tre serate conclusive per il ciclo Mondo di carta, letture sceniche di Novelle per un anno, a cura dell'attore Roberto Antonelli e di Adriano De Santis,  tenute dagli allievi del primo e secondo anno del Centro Sperimentale di Cinematografia. Ogni serata sarà brevemente introdotta da uno studioso: Annamaria Andreoli, Antonella Ottai, Giorgio Patrizi.

COMITATO PROMOTORE: Andrea Camilleri presidente, Annamaria Andreoli, Nino Borsellino, Antonella Ottai, Giorgio Patrizi, Paolo Petroni, Claudio Strinati

con il sostegno di MIBACT.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma