Il  progetto "Nessuno Assente" prodotto da Alt Academy per la direzione artistica di Pino Strabioli, è vincitore dell'Avviso Pubblico "Raccolta di Proposte progettuali per la realizzazione di eventi, manifestazioni, iniziative e progetti di interesse per l'Amministrazione capitolina di rilevanza cittadina" promosso da Roma Capitale in collaborazione Zètema Progetto Cultura.

SABATO 20 aprile 2024  - ORE 21:00

TEATRO BELLI

IL MARE CANTA
di e con
EVELINA MEGHNAGI (voce recitante e canto)
ARNALDO VACCA (percussioni)
CRISTIANO CALIFANO (chitarra e corde)

SINOSSI
L'ho attraversato quel Mediterraneo, che ci lambisce e accarezza le nostre coste.  Arrivo dalla sponda opposta, quel Nord Africa che ci sta di fronte. E dove non potevo più stare. Un volo diretto, ed eccomi qua, a Roma. Qui sono cresciuta,  ho studiato, ho lavorato. E ho incontrato il teatro. E il canto. Eppure…Eppure, i ricordi mi assalgono o dolcemente mi turbano. Frammenti di immagini, di suoni, di odori del mio passato, di altre terre, si uniscono a quelli presenti.
Ascoltando e cantando, altre storie, sempre più lontane… Una origine spagnola, il Medio Oriente, l'Italia, si intrecciano e diventano racconto e melodie. La racconto, questa storia, mentre musicisti inanellano suoni e la parola diventa canto.
"Mi ricordo il lungomare, le lunghe passeggiate con mamma, specialmente in inverno. Era dolce, là, l'inverno…".
Comincia così e, per rimanere in queste acque, mi accompagneranno musicisti di terra e di mare, con percussioni - tamburi, bodran, rik, daf... - e corde – chitarre, buzuki, oud, mandola.
Raccontiamo, ricordiamo, cantiamo, suoniamo…

DOMENICA 21 aprile 2024  - ORE 18:00

TEATRO BELLI
ROMA 1849
con BLAS ROCA REY
PAOLO ROCA REY
e  ROCCO ROCA REY al pianoforte

SINOSSI
9 Febbraio – 4 Luglio 1849: pochi mesi nei quali Roma ed il suo popolo, guidati dal famoso triumvirato di Mazzini, Saffi e Armellini, crearono qualcosa di straordinario, resistendo in modo eroico all'assedio delle truppe francesi. Garibaldi, Mameli, Manara e tanti altri giovani accorsero da tutta Italia per tenere viva questa libertà ritrovata, questa meravigliosa utopia. In quei 180 giorni, tantissimi donne e uomini persero la vita regalando alla nostra storia delle pagine indimenticabili ed una costituzione di una modernità formidabile. Cesare Pascarella, il grandissimo poeta romano, nella sua raccolta di poesie "Storia nostra", attraverso una cinquantina di sonetti, ci racconta quei giorni incredibili: passione, eroismo, dolore, rabbia, entusiasmo e disperazione. Versi strazianti, potentissimi che ci raccontano cosa possono fare donne e uomini innamorati di un ideale. Blas Roca Rey, attore di teatro, cinema e televisione, si innamora di queste pagine di poesia e nasce l'idea di uno spettacolo. Il risultato è un'ora di emozione pura, nella quale musica e parole si mescolano dando vita ad una pagina, per l'appunto, di "Storia nostra".

?
LUNEDÌ 22 APRILE 2024 - ORE 21:00
TEATRO BELLI
TERRA
VIAGGIO ATTRAVERSO I CONTINENTI
Scritto e diretto da
TOMMASO CAPODANNO
con LUCA FERRINI, ANDREA VERTICCHIO, LUISA DEL GROSSO, TAM TAM MOROLA, BHUMIKA DANCE COMPANY, ROSARIO MAROTTA, ALESSANDRO PLOS CREW

SINOSSI
Da Dakar a New York, da Bombay  a Parigi via Teheran.
Due attori, una ballerina "sufi", due percussionisti senegalesi, un corpo di ballo Bollywood, una crew di breakdance acrobatica americana ed un ballerino che si esibirà in una "mapping dance" saranno i protagonisti di questa storia.
Marco è un giovane ragazzo di 24 anni, che si è trasferito a Milano per inseguire un sogno: diventare un fumettista. Ha un rapporto conflittuale con suo padre, un avvocato che vive a Roma. Mentre cerca di scrivere il suo primo fumetto, con una promessa di pubblicazione, Marco fa su e giù da Milano, a cadenza mensile, per andare a trovare suo padre; e da questi incontri nascerà l'idea del suo fumetto: un viaggio rocambolesco che porterà gli spettatori e le spettatrici in giro per il mondo, in un viaggio immaginifico attraverso i continenti.  
Terra: viaggio attraverso i continenti, è un divertissement che unisce il teatro di prosa, le videoproiezioni, danze tradizionali, danze contemporanee e musica dal vivo. Una storia piccola che avrà come scenografia il mondo intero e che sarà strettamente intrecciata alle diverse esibizioni. Il pubblico sarà protagonista di un viaggio nello spazio e nel tempo alla ricerca di quel comune denominatore che apre le menti e unisce gli uomini. Uno spettacolo variopinto, variegato in cui le note dei tamburi africani giungeranno fino a New York e le movenze speziate e kitsch dell'India approderanno a Parigi mentre gli attori proseguiranno nella loro narrazione fino a rendere questa piccola storia una vicenda universale.

Informazioni, orari e prezzi

Info e prenotazioni: 064070056
prenotazioni2@altacademy.it
biglietti 10€

TEATRO BELLI
Piazza di Sant'Apollonia, 11 00153 Roma.
Biglietteria:+39 06 58 94 875
E-mail: info@teatrobelli.it

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Rassegne