Programma natale per bambini dal 14 dicembre al 4 gennaio

Domenica 14 dicembre ore 11.30 - ingresso 8 euro (bambino 0-3 anni + adulto)

Musica in culla incontra i Grandi della musica classica – Christmas Edition

con il gruppo I Musicullanti

di Paola Anselmi, Orfeo Martucci, Ines Melpa, Carlo Montuoro, Ugo Valentini

L’ormai Classico concerto dei Musicullanti si arricchisce, in occasione delle feste, di alcuni canti tradizionali natalizi. Sempre un concerto interattivo dedicato ai bambini da 0 a 3 anni. Salutando il Natale insieme a mamma e papà.

Il concerto apre il palco ai bambini, che insieme ai musicisti, danno vita ed energia, alle esecuzioni dei brani più conosciuti del repertorio classico.

I grandi della musica classica alla portata dei bambini.

Ravel, Debussy, Beethoven, Mozart eseguiti in arrangiamenti e concertazioni originali sono la scenografia sonora dell’azione – relazione continua tra i Musicullanti e i grandi/piccoli co – protagonisti: veli colorati che volano, mani che si toccano, occhi che si guardano, il cavallo sulle gambe di mamma e papà, i piccoli strumenti sonori che si incontrano, nastri colorati da tirare, soffiare o semplicemente per farsi accarezzare, tutto è pretesto per giocare la musica, quella che tutti chiamano "colta" a dimostrare che la musica è emozione e l’emozione non ha ‘competenza’. lL musica è per tutti.

Il gruppo I Musicullanti nasce in quel mondo in cui si incontrano didattica, psicologia, pratica musicale, ricerca scientifica dedicata alla prima infanzia, ma soprattutto un pensiero e una passione comune tesa a contribuire allo sviluppo globale e alla crescita gioiosa dei bambini attraverso la musica. i componenti del gruppo suonano flauti dritti, contrabbasso, sassofono, clarinetto, organetto, pianoforte percussioni e voce, lavorano su idee proprie costruite sulle diverse esigenze dei bambini.

età consigliata 0-3 anni

Sabato 20 dicembre ore 11.30 - ingresso 8 euro

Rassegna domenica a colazione

"Tutto è pronto! Aspettando Natale con Fausta Manno e Gianni Silano"

Nella fabbrica dei giocattoli c’è sempre un grande fermento. I folletti lavorano senza sosta, dalla mattina alla sera. Come fanno a non stancarsi?

Qual è il loro segreto per non sentire la fatica? Semplice: mentre segano, limano, tagliano, cuciono, preparano i pacchettini e caricano la slitta con i doni per i bambini, c’è sempre qualcuno che canta una canzone o racconta una storia.

Storie di Natale, naturalmente, come quella del folletto pasticcione, quella del viaggio di Peppino o del vecchiarello che trovò un soldino.

E così il lavoro diventa molto più divertente. Tra scherzi, musica, giochi divertenti e buffe gag i folletti non si annoiano mai… aspettano l’arrivo di Babbo Natale e il momento in cui griderà: Folletti! Tutto è pronto! Si parte!

tecnica utilizzata teatro d’attore, burattini, oggetti musica dal vivo

età consigliata 3-8 anni

Domenica 21 dicembre ore 11.30 - ingresso libero fino ad esaurimento posti

Conversazioni Teatrali

Paolo Villaggio si racconta a Pino Strabioli

Domenica 28 dicembre ore 11.30 - ingresso libero fino a esaurimento posti

Rassegna domenica a colazione

Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia

Concerto di Natale

Fin dalla sua prima apparizione. nella Notte di Natale del 1951, “Amahl e gli Ospiti notturni” ha trovato il suo posto ( insieme al “Canto di Natale” di Dickens ) come un classico delle recite natalizie. Eseguito in tutti i Paesi e in quasi tutte le lingue, è stato visto da più persone che qualunque opera nella storia.

La novella narra dei tre Re Magi che, seguendo la stella sulla strada per Betlemme, si fermano per un breve riposo nella casa di Amahl, un povero pastorello zoppo che vive lì con la sua mamma vedova.

Ispirato dal discorso di uno dei tre Re , che parla di un regno ” fondato sull’amore “, Amahl offre il suo semplice e personale dono a Gesù Bambino:

ed ecco che nella Notte Santa si compie un miracolo…

Il Corso Preaccademico di Canto della Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, convenzionata con il Conservatorio Briccialdi di Terni,offre la propria esecuzione di questo piccolo grande capolavoro.

Preparati musicalmente e scenicamente da Stephen Kramer e Ilaria Galgani, gli allievi hanno anche tradotto il testo dall’inglese all’italiano e ne hanno curato la metrica.

Domenica 4 gennaio ore 11.30 - ingresso 8 euro

Rassegna domenica a colazione

Compagnia Teatro Verde

Aspettando la Befana

E' quasi il 6 gennaio e tutti stanno aspettando la Befana.

Anzi, gira voce che forse, in anteprima mondiale assoluta, ci venga a trovare proprio quest'oggi.

A farci compagnia, nell'attesa di questo mirabolante evento, due tipi curiosi che ci racconteranno le abitudini, le dicerie, le leggende e le curiosità sulla Vecchietta più famosa del mondo: come prepara i dolcetti, che modello di scopa usa, quanto tempo ci mette a fare il giro di tutte le case?

Per scoprire i suoi segreti, per capire i suoi trucchi,l'intervento dei bambini sarà fondamentale, i quali, solo indossando i suoi panni, capiranno il fascino e la magia di questo incredibile personaggio, che alla fine comparirà per festeggiare insieme. Letture, musica e immagini arricchiranno questa ricerca....

Ah, importante: portate tutti un calzino, non si sa mai


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma