Un nuovo appuntamento del ciclo di conferenze CHI (RI)CERCA TROVA. I professionisti si raccontano al Museo: ricerche scientifiche, studi e progetti presentati da esperti e studiosi al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia.

Mercoledì 17 aprile 2024 alle ore 16.00 incontreremo il prof. Daniele Manacorda* autore del libro "Roma. Il racconto di due città" edito da Carocci (2022). I paesaggi, gli abitanti, le vicende di Roma sono state oggetto di una infinità di studi e pubblicazioni, ma i tremila anni di storia della città non sono mai stati indagati con l'ottica della tridimensionalità. Una lettura archeologica della stratificazione urbana giunge a proporre una definizione di Roma come città 'duale', divisa in due realtà profondamente compenetrate ma sovrapposte, sì che la fine della prima ha permesso, quasi mille anni fa, la nascita della seconda, nella quale tuttora viviamo.

Ingresso gratuito in Sala Fortuna fino ad esaurimento posti.
Prenotazioni all'indirizzo mn-etru.didattica@cultura.gov.it

*Daniele Manacorda ha insegnato archeologia nelle Università di Siena e Roma Tre. Ha diretto il primo progetto di archeologia urbana a Roma (Crypta Balbi) e gli scavi di Populonia in Toscana, accompagnati dall'allestimento del nuovo Parco archeologico dell'acropoli. Si è occupato di archeologia dei paesaggi urbani, di storia economica del mondo antico, di cultura materiale, di storia dell'archeologia, approfondendo temi connessi alle relazioni tra sistemi di fonti. È autore di numerosi interventi su aspetti dell'archeologia contemporanea e sulle politiche del patrimonio culturale. Attualmente è membro della Commissione scientifica delle Scuderie del Quirinale e consigliere di amministrazione della Soprintendenza speciale ABAP di Roma.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Rassegne