Anche in quest'estate romana sul filo dell'incertezza torna la rassegna "Sgarbatellum", prodotta come ogni anno da Olivud e Seminal Film. Si comincia sabato 5 settembre e si conclude domenica 13 settembre sempre all'Arena Garbatella di Roma, con una capienza ridotta a circa 300 posti dai suoi 598 originali per il rispetto della normativa AntiCovid19. La rassegna, curata dal direttore artistico Alessandro Piva, ospiterà ogni giorno protagonisti del mondo del cinema tra i quali Gianni Amelio, Maurizio Braucci e Matteo Garrone.

Il progetto è vincitore dell'Avviso pubblico dell'Estate Romana 2020-2021-2022 e fa parte di ROMARAMA 2020, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale e realizzato in collaborazione con la SIAE.

Generalmente programmata tra la fine di luglio e gli inizi di agosto, la rassegna è da ormai quattro anni uno degli eventi più attesi dell'estate alla Garbatella. Un approfondimento dedicato interamente alla settima arte in cui alla visione di film si accostano dialoghi e incontri con registi, attori, produttori, tecnici del cinema per aiutare il pubblico a scoprirne tutti i suoi segreti.


«Sgarbatellum è da sempre una manifestazione molto seguita e noi non volevamo lasciare solo il nostro pubblico - spiega Alessandro Piva, direttore artistico, regista vincitore dell'ultimo Festival del Cinema di Roma -. Le nostre proiezioni nascono dalla volontà di aprire una luce inedita sul mondo della settima arte attraverso incontri con gli addetti ai lavori, dallo sceneggiatore al regista, dall'attore al montatore. In un anno particolarissimo come quello che stiamo vivendo tutto ciò è particolarmente utile, perché non ci possiamo permettere di spezzare il legame tra la sala cinematografica e il suo pubblico».

Nove i film in programma.
Nella serata di inaugurazione sarà Gianni Amelio a presentare il suo Hammamet (5 settembre).
Seguirà Favolacce, introdotto dal giovane e promettente attore Gabriel Montesi (6 settembre); Figli con il regista Giuseppe Bonito (7 settembre); Malenostro con la regista Marianna Sciveres (8 settembre); Rosa con l'attrice Lunetta Savino (9 settembre); Santa Subito con l'attrice Federica Torchetti; Martin Eden con lo sceneggiatore Maurizio Braucci; Pinocchio con il regista Matteo Garrone. Chiude la manifestazione la serata in collaborazione con Molise Cinema, che prevede la proiezione di uno dei corti in concorso nell'edizione appena conclusa della manifestazione e la proiezione de L'Immortale, con l'incontro tra il pubblico e gli attori del film Salvatore D'Onofrio e Marianna Robustelli. A moderare gli incontri il curatore della rassegna Alessandro Piva. E come ogni anno non sono da escludere possibili incursioni a sorpresa da parte di qualche amico addetto ai lavori che vive il quartiere romano da sempre molto amato dagli artisti.

Durante le serate si parlerà come sempre di cinema in modo informale, di attualità, di gioie e dolori di questo mondo, del rapporto con il pubblico e naturalmente delle prospettive future.

Per accedere al cinema è necessario indossare la mascherina, che può essere sfilata quando si raggiunge il posto a sedere. I congiunti e familiari conviventi possono sedersi affiancati, mentre per gli altri è obbligatorio mantenere alla propria destra e alla propria sinistra i posti liberi. Comprando il biglietto online si ha la certezza di non essere respinti.

Questo il programma completo di SGARBATELLUM 2020, con inizio degli incontri alle ore 21 e proiezione del film a partire dalle ore 21:30:

Sabato 5 settembre
Incontro con il regista Gianni Amelio e proiezione di Hammamet

Domenica 6 settembre
Incontro con l'attore Gabriel Montesi e proiezione di Favolacce

Lunedì 7 settembre
Incontro con il regista Giuseppe Bonito e proiezione di Figli

Martedì 8 settembre
Incontro con la regista Marianna Sciveres e proiezione di Malenostro

Mercoledì 9 settembre
Incontro con l'attrice Lunetta Savino e proiezione di Rosa

Giovedì 10 settembre
Incontro con l'attrice Federica Torchetti e proiezione di Santa Subito

Venerdì 11 settembre
Incontro con lo sceneggiatore Maurizio Braucci e proiezione di Martin Eden

Sabato 12 settembre
Incontro con il regista Matteo Garrone e proiezione di Pinocchio

Domenica 13 settembre
Incontro con l'attore Salvatore D'Onofrio e proiezione di L'Immortale

L'Arena Garbatella si trova nel Parco Maurizio Arena, con accesso da Piazza Benedetto Brin.

Informazioni, orari e prezzi

Ingressi:
biglietto intero € 6
ridotto € 5
abbonamento per 9 spettacoli € 25. 

Per informazioni:
tel. 348.3815417
info

Facebook: arenagarbatella
Romarama: info

Dove e quando

Rassegne - La fiaba sul comò
Rassegne - Rome Chamber Music Festival