Tre incontri con gli autori Premio Strega, letture e riflessioni sul mestiere di scrivere

SECONDO APPUNTAMENTO: mercoledì 4 ottobre 2017, ore 19.00 con Fabio Genovesi.

È uno dei più prestigiosi e ambiti riconoscimenti letterari italiani e accende da oltre settant'anni passioni e polemiche culturali: il Premio Strega per alcuni scrittori ha rappresentato la consacrazione di una lunga carriera, per altri si è trasformato in un potente trampolino di lancio.

Accompagnati da Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione Bellonci, tre autori premiati, Paolo Cognetti, Fabio Genovesi e Walter Siti, riflettono sul mestiere di scrivere alla luce di quello spartiacque che è stato per loro la vittoria del premio.

Protagonista del secondo appuntamento mercoledì 4 ottobre alle 19.00, Fabio Genovesi, vincitore del Premio Strega Giovani 2015 con il romanzo Chi manda le onde (Mondadori). (Auditorium del MAXXI – ingresso libero fino a esaurimento posti per i possessori della card myMAXXI possibilità di prenotazione scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell'evento - 10 posti disponibili).

Ultimo appuntamento mercoledì 11 ottobre con Walter Siti, vincitore nel 2013 con Resistere non serve a niente (Rizzoli).

Fabio Genovesi è nato a Forte dei Marmi nel 1974. Ha pubblicato per Mondadori i romanzi Esche vive (2011), Versilia Rock City (2012), Chi manda le onde (2015, Premio Strega Giovani 2015) e Il mare dove non si tocca (2017), oltre a Tutti primi sul traguardo del mio cuore (2013), diario on the road della sua avventura al Giro d'Italia. È autore del saggio cult Morte dei Marmi (Laterza 2012).


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma