San Valentino al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia con un incontro dedicato all'amore di coppia e alla vita familiare tra Oriente e Occidente.
Tradizioni, abitudini quotidiane e rituali d'amore ci raccontano l'intreccio dei legami affettivi fra gli uomini e le donne dell'Antichità.
Mercoledì 14 febbraio alle ore 17 vi aspettiamo per tracciare il profilo degli innamorati del mondo antico e scoprire curiosità e differenze fra Oriente e Occidente.

Intervengono:

Vincenzo Bellelli, Direttore ad interim del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Lucia Mori*, Sapienza Università di Roma
Al termine dell'incontro visita al Sarcofago degli Sposi, emblema dell'amore eterno, accompagnati da Vittoria Lecce e Romina Laurito.
Ingresso gratuito in Sala Fortuna fino ad esaurimento posti.
Per info e prenotazioni: mn-etru.didattica@cultura.gov.it

*Lucia Mori è professore associato di Storia del Vicino Oriente antico e membro della scuola di Dottorato in filologia e storia del mondo antico dell'Università Sapienza di Roma. Ha coordinato progetti di ricerca nel Vicino Oriente antico. Ha partecipato, inoltre, a numerose missioni archeologiche nel Sahara libico, in Siria e attualmente in Turchia, nel sito di Arslantepe, entrato nella lista dei siti patrimonio dell'umanità Unesco dal 2021.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Rassegne