e... festa dell'olio e dell'ulivo

La festa è un appuntamento fisso da anni. Varie le iniziative, tra le quali la degustazione dei due tipi di olio prodotta dai due frantoi della zona, motivo di orgoglio per i Mandelesi e degli abitanti della valle dell'aniene che producono una delle qualità di olio di oliva più pregiate della zona. Il frantoio è tradizionale, con macine di pietra, situato al piano terra della Torre Giulia, così chiamata in ricordo di Giulia Carlotta Buonaparte che fu ospite del paese all’inizio dell’Ottocento.

Musica folkloristica e stand gastronomici nei quali si distribuisce un bel piatto di polenta con salsicce e spuntature paesane bagnato da un ottimo vino rosso, da gustarsi tranquillamente anche al coperto in caso di Maltempo.

Quest'anno la festa si tinge di verde, le associazione del posto in sintonia con il comune utilizeranno per l'evento tutto materiale biodegradabile o totalmente riciclabile, rispettando il meraviglioso ambiente che circonda questo caratteristico Borgo, per chi voglia portarsi a casa qualche prodotto genuino sono aperti punti vendita con ottimi dolci casarecci confezionati dalle massaie di Mandela, tra i quali la “nociata”, crostate di una volta, ciambelle di magro ecc. ecc..

Fuochi pirotecnici in onore di San Nicola, degustazione di liquori del posto, bruschette, e grande falò in piazza chiuderanno la spensierata domenica D'Inverno a Mandela

Programma:

0re 8.30 Partenza dal centro storico in escursione Nordic walking trakking percorso turistico di 12km tra le splendite montagne del parco dei Monti Lucretili e quelli Tiburtini

Ore 11.00 Santa Messa e processione in onore di san Nicola Patrono del paese

Ore12.30 Inizio distribuzione della Polenta con Salsicce e Spuntature apertura stand enogastronomici

Ore 16.00 Bruschettata in piazza con olio locale novello

Ore 18.00 Spettacolo Pirotecnici

Durante la giornata Musica folkloristica e degustazione di olio e liquori locali


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma