Un nuovo appuntamento con il gusto Domenica 2 Dicembre in via di Tor Sapienza nel tratto compreso tra piazza de Cupis e viale de Pisis.

Riprende dopo la pausa estiva l'impegno dell'agenzia di quartiere Tor Sapienza di valorizzare e promuovere il territorio attraverso eventi culturali ed enogastronomici. La Sagra del Fungo porcino organizzata a cura dell'associazione culturale Roma eventi sarà l'ultimo evento del 2012 ospitato da via di Tor Sapienza. Il tubero più amato questa volta proviene direttamente da Lariano e sarà la “Premiata Trattoria Prati” ,che vanta fin dal 1963 un felice sposalizio con il gusto, a proporre al pubblico squisite pietanze a base di fungo porcino. Un menù a tema da far venire l'acquolina in bocca! Nell'aria collinare di Lariano, nel sottobosco dei Castelli romani vengono raccolti ogni anno migliaia di funghi porcini di ottima qualità e nel mese di settembre Lariano dedica al tubero invitante una delle più importanti sagre del Lazio. Oltre ai piatti da consumare in loco, chi vorrà potrà acquistare il prodotto fresco e prepararlo a suo piacere direttamente a casa. Oltre al fungo porcino inoltre Lariano proporrà anche altri prodotti tipici: l'olio extra vergine e il famosissimo pane.
Con l'area ristoro anche un ricco mercatino che propone al pubblico idee regalo, oggettistica di antiquariato, hobbistica e artigianato a cui si aggiungono i prodotti tipici della tradizione con produttori provenienti da tutta la penisola. Immancabili i dolci e le sorprese per i bambini.
L'evento è patrocinato dalla Regione Lazio, dal Comune di Roma, dal Municipio VII e da Confesercenti provinciale di Roma.

Dove e quando