Rocca Canterano, 8/9 Novembre 2014- Canti, festa, corna e tanto buon mangiare: tutto questo è la Sagra della Rola e Festa del Cornuto, l’ormai tradizionale evento che va in scena ogni anno a Rocca Canterano (Rm) in occasione della festa di San Martino.
Tante novità quest’anno saranno riservate ai coraggiosi traditi che vorranno festeggiare le loro sventure in compagnia. Clou della festa il corteo burlesco che attraversando l’intero paese porterà in processione i simboli del tradimento coniugale. Poeta che su un asinello reciterà rime satiriche destinate ai cornuti famosi e non, corna in cemento alte oltre due metri portate in spalla per le vie di Rocca Canterano, il cornuto dell’anno che dall’alto del suo trono saluta i suoi compagni di sventure sono solo alcuni dei curiosi intrattenimenti che si potranno ammirare durante l’evento.
Il tutto sarà contornato da castagne arrosto (le role), salsicce, fagioli col lecotiche, musica e tanto buon vino.
Appuntamento imperdibile per gli amanti del divertimento e come recita lo slogan della festa, alla Rocca Benvenuti voi grandissimi cornuti!

Dove e quando