Dal Festival di Venezia a Palazzo Merulana per una serata multiculturale tra cinema, letteratura. ritmi balcanici e i corti delle detenute di Rebibbia

Venerdì 21 settembre 2018 ore 19.30

Un giovanissimo scrittore albanese, un disegnatore argentino, le storie dei migranti raccolte da un anziano sindacalista di Mazara del Vallo. E ancora le detenute-allieve di Rebibbia, del liceo artistico Enzo Rossi, dalle nazionalità più vivaci di un'assemblea dell'Onu, che a partire da queste pagine hanno raccontato in video le emozioni del loro quotidiano dietro alle sbarre. È davvero un'edizione multiculturale questa numero sette di "Bookciak, Azione!", il premio dedicato all'intreccio tra cinema e letteratura, attraverso i corti ispirati ai libri, che ogni anno accompagna la pre-apertura delle Giornate degli Autori al festival di Venezia. Dopo la presentazione alla Mostra lo scorso 28 agosto, nell'ambito della prestigiosa serata di benvenuto alla stampa, "Bookciak, Azione!" incontrerà il pubblico di Palazzo Merulana, venerdì 21 settembre, per una serata tra cinema, letteratura e la musica "zingara" dei Balkanski Put. Saranno proiettati i corti vincitori 2018, premiati a Venezia da Lidia Ravera, presidente di giuria, affiancata da Wilma Labate, Teresa Marchesi e Gianluca Arcopinto. Intermezzi musicali con ritmi balcanici, accompagneranno le proiezioni e la lettura di brani scelti dai libri che hanno ispirato i bookciak. Sono attesi alla serata i giurati del premio, i docenti (Lucia Lo Buono, Claudio Fioramanti, Pietro Scarpulla) e la preside (Maria Grazia Dardanelli) del liceo artistico statale Enzo Rossi di Rebibbia, la direttrice del carcere (Ida Del Grosso), la preside del Centro sperimentale di cinematografia (Caterina D'Amico) i cui allievi hanno vinto in forze il concorso.

Il premio "Bookciak, Azione!", ideato e diretto da Gabriella Gallozzi, è prodotto dall'Associazione culturale Calipso e Bookciak Magazine, e realizzato in collaborazione con le Giornate degli Autori, il Sindacato nazionale giornalisti cinematografici (SNGCI), lo Spi-CGIL. Partner sono anche le Biblioteche di Roma, l'Anac, il premio Solinas, Nel Blu Studios. Con il sostegno di MIBAC, 8 e1/2 e Cinecittà si mostra. E Rai3 mediapartner.

Maggiori info su www.premio-bookciak-azione.it


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma