Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno dal "Foro di Augusto" torna e si amplia il progetto di valorizzazione dei Fori Imperiali con una nuova emozionante tappa nel "Foro di Cesare" a cura di Piero Angela e Paco Lanciano.

Il racconto di Piero Angela, accompagnato da ricostruzioni e filmati, parte dalla storia degli scavi realizzati per la costruzione di Via dei Fori Imperiali, quando un esercito di 1500 muratori, manovali e operai venne mobilitato per un'operazione senza precedenti: radere al suolo un intero quartiere e scavare in profondità tutta l'area per raggiungere il livello dell'antica Roma.

Quindi entra nel vivo della storia partendo dai resti del maestoso Tempio di Venere, voluto da Giulio Cesare dopo la sua vittoria su Pompeo per rivivere l'emozione della vita del tempo a Roma, quando funzionari, plebei, militari, matrone, consoli e senatori passeggiavano sotto i portici del Foro. Tra i colonnati rimasti riappaiono le taberne del tempo, cioè gli uffici e i negozi del Foro e, tra questi, il negozio di un nummulario, una sorta di uffici cambi del tempo. All'epoca c'era anche una grande toilette pubblica di cui sono rimasti curiosi resti.


La visita cerca di rievocare il ruolo del Foro nella vita dei romani ma anche la figura di Giulio Cesare. Per realizzare questa grande opera, Cesare dovette espropriare e demolire un intero quartiere e il costo complessivo fu di 100 milioni di aurei, l'equivalente di almeno 300 milioni di euro. E volle anche che proprio accanto al suo Foro venisse costruita la nuova sede del Senato romano, la Curia. Un edificio che ancora esiste e che, attraverso una ricostruzione virtuale, è possibile rivedere come appariva all'epoca.

In quegli anni, mentre la potenza di Roma cresceva a dismisura, il Senato si era molto indebolito e fu proprio in questa situazione di crisi interna che Cesare riuscì a ottenere poteri eccezionali e perpetui. Grazie al racconto di Piero Angela si potrà conoscere più da vicino quest'uomo intelligente e ambizioso, idolatrato da alcuni, odiato e temuto da altri.

Grazie ad appositi sistemi audio con cuffie gli spettatori possono ascoltare la musica, gli effetti speciali e il racconto di Piero Angela in 8 lingue (italiano, inglese, francese, russo, spagnolo e giapponese, tedesco e cinese).

Il racconto di Piero Angela è accompagnato da ricostruzioni e filmati.

Per assistere allo spettacolo itinerante all'interno del Foro di Cesare, l'accesso avverrà attraverso la scala collocata nei pressi della Colonna Traiana.

Il pubblico attraverserà quindi il Foro di Traiano su una passerella appositamente realizzata e percorrerà la galleria sotterranea dei Fori Imperiali, aperta per la prima volta dalla fine degli scavi del secolo scorso, raggiungendo il Foro di Cesare

La visita cercherà di rievocare il ruolo del Foro nella vita dei romani ma anche la figura di Giulio Cesare.

Informazioni, orari e prezzi

Orario:
Dal 22 aprile al 30 aprile: ore 20.20 – 22.40
Dal 1 maggio al 31 maggio: ore 20.40 – 23.20
Dal 1 giugno al 31 luglio: ore 21.00 – 23.40
Dal 1 agosto al 31 agosto: ore 20.40 – 23.40
Dal 1 settembre al 31 settembre: ore 20.00 – 23.20
Dal 1 ottobre al 30 ottobre: ore 19.00 – 22,20
Spettacoli ogni 20 minuti

Biglietto intero:
€ 15,00 – Combinato con Foro di Augusto € 25.00
Biglietto ridotto:
€ 10,00 – Combinato con Foro di Augusto € 17.00
Gruppi:
€ 10.00 – Combinato con Foro di Augusto € 17.00
(gruppi superiori alle 10 unità, solo per spettacoli
del lunedì, martedì e mercoledì)

Prevendita:
€ 1,00 Singolo
€ 2,00 Combinato

Disabili: accessibile

INFO E DETTAGLI SUI BIGLIETTI:
Si richiede l'acquisto anche dei biglietti gratuiti, se previsti, che non sono però acquistabili online
Al biglietto gratuito viene applicata la prevendita di € 1.00, se acquistato attraverso +39.060608

Ridotto:
giovani fino ai 26 anni (non compiuti)
adulti oltre i 65 anni
insegnanti in attività
giornalisti con regolare tessera dell'Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti)
forze dell'ordine e militari con tessera di riconoscimento
gruppi da 10 persone in su: ingresso ridotto € 10,00 solo Lunedì, Martedì e Mercoledì tutti gli orari
Gratuito:
bambini fino a 6 anni (non compiuti)
portatori handicap e/o invalidi civili attestante un'invalidità minima del 74% e accompagnatore
guide turistiche dell'Unione Europea

I biglietti sono acquistabili:
Contact center +39.060608 (aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00 – al costo di una telefonata urbana)

Botteghino:
Foro di Augusto su via Alessandrina, lato Largo Corrado Ricci: solo per lo spettacolo del giorno stesso e secondo disponibilità.
Orari di apertura del botteghino: ore 19.00
Foro di Cesare Foro di Traiano, in prossimità della Colonna Traiana: solo per lo spettacolo del giorno stesso e secondo disponibilità.

Orari di apertura del botteghino:
aprile e settembre dalle ore 18.00
maggio e agosto dalle ore 18,30
giugno e luglio dalle ore 19.00

Punti Informativi Turistici PIT:
PIT Fiumicino, Aeroporto Leonardo Da Vinci – Arrivi Internazionali Terminal 3, dalle 8.00 alle 19.30
PIT Castel Sant'Angelo, Lungotevere Vaticano (Piazza Pia), dalle 9.30 alle 19.00
PIT Minghetti, Via Marco Minghetti (angolo Via del Corso), dalle 9.30 alle 19.00
PIT Cinque Lune, Piazza delle Cinque Lune (Piazza Navona), dalle 9.30 alle 19.00
PIT Nazionale, Via Nazionale (Palazzo delle Esposizioni), dalle 9.30 alle 19.00
PIT Termini, Stazione Termini – Via Giovanni Giolitti 34, Interno edificio F – binario 24, dalle 8.00 alle ore 19.30
PIT Fori Imperiali, Via dei Fori Imperiali, dalle 9.30 alle 19.00
Nei Punti Informativi Turistici e in loco non viene applicata la prevendita di € 1.00

Dove e quando

Serate - Aperture serali della Galleria Borghese
Serate - Spazi Napoletani